Che cos’è il tasso di hash e perché il prezzo di Bitcoin sta aumentando a causa di esso?

Il prezzo di Bitcoin ha toccato il fondo a poco più di $ 3.500 a marzo grazie in parte alla pandemia COVID-19 e all’imminente evento di dimezzamento di maggio che riduce la quantità di nuovi Bitcoin ricompensati per blocco da 12,5 monete a sole 6,25 monete. Eppure, da quel momento, il prezzo non ha fatto quasi altro che salire. Al momento della stesura di questo articolo, il prezzo di Bitcoin si aggira intorno ai $ 7.000.

Anche se sarebbe facile suggerire che il calo del prezzo del mese scorso fosse dovuto solo alla pandemia, ovviamente non era l’unica ragione. Il fatto che gli investitori stessero fissando i prezzi e l’impatto del prossimo evento di dimezzamento potrebbe non essere l’unico motivo. Anche i cambiamenti nel tasso di hash potrebbero essere parte di questo motivo.

Cos’è un hash rate?

Il tasso di hash di una rete blockchain si riferisce alla velocità con cui i blocchi di transazioni possono essere raggruppati insieme, mentre i puzzle crittografici vengono risolti per convalidare quelle transazioni e riorganizzati in hash (o stringhe di caratteri che rappresentano una transazione specifica). Se il tasso di hash è basso, significa che la rete si sta muovendo lentamente attraverso le transazioni e i minatori crittografici stanno risolvendo enigmi crittografici a grande velocità, il che significa che devono aspettare più a lungo per la loro ricompensa.

Ogni volta che un elettore deve aspettare più a lungo per guadagnare denaro, è logico che il suo margine di profitto non sia così alto. Dal 21 marzo, il giorno in cui il prezzo di Bitcoin ha subito un forte calo, il tasso di hash è aumentato ed è cresciuto del 10%. Questa è una discreta quantità di crescita in un breve lasso di tempo!

In che modo il tasso di hash influisce sul prezzo del bitcoin?

Parte del motivo per cui il tasso di hash è aumentato è perché la difficoltà di risolvere questi enigmi crittografici sulla blockchain è stata ridotta. Maggiore è il numero di hash al secondo che possono avvenire, maggiore è la potenza implicita per spingere in avanti la rete e convalidare le transazioni.

Ha senso quindi che l’aumento del tasso di hash renderebbe la difficoltà ancora più bassa e consentirebbe ai minatori di muoversi più rapidamente attraverso la convalida delle transazioni, il che rende nuovamente i loro sforzi più redditizi.

La difficoltà implicita del tempo necessario per convalidare le transazioni varia in base a una varietà di fattori, tra cui quante transazioni stanno andando alla rete Bitcoin in un dato momento, quanti nodi partecipano alla convalida di tali transazioni, quanto potere hanno per contribuire alla rete e, naturalmente, qualunque cosa stia succedendo nell’economia più ampia o per quanto riguarda la pandemia di coronavirus.

Quindi il motivo per cui il prezzo del Bitcoin si sta spostando più in alto è perché vengono confermate più transazioni e la stabilità della rete viene dimostrata ancora una volta. È probabile che questa difficoltà cambi nel giro di pochi giorni e il prezzo probabilmente scenderà dopo questa recente corsa al rialzo.

Perché l’incertezza economica e COVID-19 stanno dimostrando il valore di Bitcoin

Il punto più importante da considerare con tutto ciò che circonda Bitcoin in tutto ciò che sta accadendo nel mondo è che mentre i governi stanno pompando pacchetti di stimoli e sovvenzioni ai cittadini al fine di mantenere a galla l’economia, i governi alla fine si aspettano che i soldi tornino nell’economia in qualche modo.

Il problema è che non torneranno tutti alla stessa velocità o con la stessa forza. Ci saranno delle lacune. Ci sono persone attualmente licenziate che non riprenderanno il lavoro quando tutto questo sarà finito, e ci sono debiti da contabilizzare che non saranno necessariamente pagati, anche con i trilioni di dollari concessi a entrambe le società e individui durante questo periodo.

Confrontalo con la rete Bitcoin che sicuramente deve fare i conti con le fluttuazioni, ma non può essere contraffatta o duplicata in tempi di incertezza. Tutto ciò che riguarda l’offerta e la domanda di Bitcoin si muove in modo algoritmico. Mentre le balene che investono nel mercato possono certamente manipolare il prezzo, il valore a lungo termine della blockchain è ciò che sosterrà Bitcoin e altre valute digitali durante questi tempi. Tra anni, questa attuale dose di incertezza potrebbe essere ciò che catapulta l’adozione di Bitcoin a un livello completamente nuovo e consente alle valute digitali di continuare a conquistare lentamente il mondo anche mentre alcuni dei pianeti più astuti investitori ed economisti continuano a ignorarne il valore.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Adblock
detector