2 cose che non dovresti mai dimenticare come commerciante! Yen giapponese e S&P 500 in primo piano

Sentimento di rischio. Che fattore importante nel mondo finanziario! I poteri della paura e dell’avidità si scontrano nei mercati ogni giorno. Quando avvengono grandi mosse e il denaro vola dappertutto, alcuni strumenti possono darci indizi se i partecipanti al mercato sono timorosi o avidi.

Vedete, quando gli investitori sono affamati di rendimenti, non amano scherzare con asset che non offrono buoni rendimenti. Come lo yen giapponese e il franco svizzero. Queste valute non producono tassi di interesse elevati e sono considerate beni rifugio. Lo stesso vale per l’oro, che è uno strumento popolare in tempi di incertezza politica ed economica. Non dimentichiamo il dollaro USA, che è anche considerato da molti un rifugio sicuro, sebbene normalmente non reagisca all’avversione al rischio con la stessa intensità dello yen giapponese, ad esempio.  

Quindi cosa comprano gli investitori quando stanno raggiungendo il rendimento? Bene, ci sono molti asset diversi che offrono rendimenti migliori rispetto, ad esempio, all’oro o allo yen giapponese. Gli investitori spesso acquistano azioni quando cercano rendimenti più elevati sui loro investimenti. Quando trasferiscono denaro in azioni, spesso vendono asset più sicuri e a rendimento inferiore come lo yen giapponese per liberare i fondi necessari con cui possono acquistare questi titoli. Altre attività a rendimento più elevato includono coppie di valute con tassi di interesse elevati. Acquistandoli contro valute a rendimento inferiore come ad esempio lo yen giapponese, gli investitori guadagnano interessi per ogni giorno in cui mantengono la posizione. Questo è chiamato a speculazione finanziaria sul tasso di interesse. Questo ci porta al nostro primo strumento e lezione per oggi. Diamo un’occhiata alla coppia USD / JPY:

 

USD / JPY – Pronto a salire di nuovo?

2 cose che non dovresti mai dimenticare 1Grafico giornaliero USD / JPY

La coppia USD / JPY è in calo da un po ‘di tempo. Tuttavia, il selloff di oggi dello yen giapponese è qualcosa di cui gli orsi devono prendere atto. La potente candela quotidiana di oggi è una minaccia per la struttura ribassista su questa coppia di valute. Sebbene la coppia sia ancora in una tendenza al ribasso nel breve termine, i 200 giorni media mobile suggerisce che la coppia è in un file tendenza rialzista quando guardiamo il quadro più ampio.

In un sano tendenza al ribasso, non vuoi vedere il tipo di candela che abbiamo visto oggi, né vuoi vedere un angolo così superficiale nella tendenza. Un’altra cosa da considerare è se stiamo vedendo molte più candele rosse che candele blu. In una forte tendenza al ribasso, la maggior parte delle candele sarà di colore rosso, il che indica che è presente una forte vendita e che gli orsi hanno saldamente il controllo. Al momento non vediamo questa qualità e vediamo candele sempre più rialziste. Gli orsi devono stare attenti qui.

La prima cosa che non dovremmo dimenticare come trader è che non possiamo permetterci di “sposarci” con un certo pregiudizio direzionale in un mercato. Ovviamente, dobbiamo identificare la tendenza e commerciare nella sua direzione. Ma dovremmo essere attenti ai cambiamenti strutturali nel mercato e sbarazzarci dei nostri pregiudizi non appena ci sono prove sufficienti che una tendenza è finita. I trader inesperti spesso si aggrappano alla loro convinzione di uno strumento finanziario fino a quando non hanno perso molto denaro, invece di adattarsi alle condizioni di mercato dinamiche come un professionista. Sto dicendo che la tendenza al ribasso dell’USD / JPY è finita? Non necessariamente; ma tieni d’occhio la struttura di questa tendenza.

Ecco un grafico settimanale, solo per darti una prospettiva in più:

2 cose che non dovresti mai dimenticare 2Grafico settimanale USD / JPY

Qui possiamo vedere chiaramente che la tendenza a lungo termine è in rialzo e il prezzo si mantiene al di sopra della media mobile a 20 EMA e a 200 settimane. La tendenza al ribasso a breve termine che abbiamo sperimentato nelle ultime settimane è solo una semplice correzione nella tendenza rialzista più ampia. Vediamo se questa coppia si manterrà al di sopra della sua media mobile esponenziale di 20 settimane e farà qualche progresso in più nelle settimane a venire.

 

S&P 500 – L’incredibile tendenza del toro continua

2 cose che non dovresti mai dimenticare


S&Grafico giornaliero P 500

Per tornare all’intero argomento del sentiment, ho notato questo pomeriggio che quando lo yen giapponese ha iniziato a svendersi in modo aggressivo intorno alle 15:00 GMT, la S&P 500 e altri indici azionari hanno iniziato a salire al rialzo in modo abbastanza impulsivo. Ciò mostra come il sentimento di rischio abbia influenzato il flusso di denaro oggi. Abbiamo anche assistito a una svendita nel franco svizzero e nell’oro, che, come ho detto prima, sono entrambi beni rifugio. Quindi le attività più sicure sono state scambiate con attività più rischiose e ad alto rendimento.

A proposito della S&P 500: la forza e la persistenza di questa tendenza sono semplicemente fenomenali. La seconda cosa che non dovremmo mai dimenticare è fare trading con la tendenza. La tendenza è tua amica. Questo è il principio più importante nel trading di strumenti finanziari! Avresti potuto comprare la S&P 500 in qualsiasi momento negli ultimi due decenni e saresti stato in profitto oggi se avessi mantenuto la tua posizione. Oltre a questo, le ultime settimane hanno offerto anche fantastiche opportunità di trading. Spero che tu abbia utilizzato il mio consiglio di trading il 31 gennaio quando ho scritto sull’acquisto di S&P 500. Ecco un link all’articolo: Il dollaro USA viene scambiato con il piede posteriore mentre le azioni stanno correggendo al ribasso. Questo ti avrebbe fatto un bel profitto. Sono ancora nella posizione lunga che ho menzionato in quell’articolo. La tendenza rialzista è davvero salutare, quindi non ho fretta di prendere nessuno dei miei profitti al momento. Il mio stop loss è stato portato in pareggio, ovviamente. Sarò sicuramente alla ricerca di maggiori opportunità di acquisto sulla S&P nei giorni a venire. 

Questo ci porta alla fine dell’analisi di oggi. Ricordati di adattarti alle mutevoli condizioni di mercato e di fare trading nella direzione del trend prevalente. Ci sono molti soldi da fare là fuori. Facciamolo!

Buona fortuna con i tuoi ragazzi del trading!

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Adblock
detector