Revisione iniziale del portafoglio di balletto | Il nuovo portafoglio crittografico di Bobby Lee

I portafogli di criptovaluta sono stati una componente fondamentale dell’universo di criptovaluta e blockchain. Questi sono fondamentalmente programmi software che aiutano tutte le parti interessate dell’universo crittografico a conservare le proprie monete e token crittografici. Che si tratti di uno scambio, di un’istituzione o di un singolo investitore, nessuno può funzionare senza un portafoglio crittografico. Ciò che fondamentalmente fa un portafoglio crittografico, è che memorizza le chiavi pubbliche e private del proprietario e lo aiuta a interagire con la blockchain permettendogli di negoziare i suoi token e di tenere d’occhio il suo saldo.

Negli ultimi dieci anni, ci sono stati diversi portafogli crittografici che si sono moltiplicati, ma non molti sono riusciti a renderlo semplice per l’utente. I problemi di sicurezza dividevano ulteriormente la comunità del portafoglio in due: fondamentalmente i portafogli online o caldi e i portafogli offline oi portafogli freddi, ciascuno con la propria serie di vantaggi e sfide.

Portafoglio Ballet – Un portafoglio freddo mirato all’adozione di massa

Anche dopo essere stato un componente critico dell’ecosistema delle criptovalute, la maggior parte dei portafogli mobili non è stata così facile da usare. Molte persone di solito hanno problemi relativi a password, backup, gestione di più portafogli e alcuni addirittura si affidano a terze parti per prendersi cura delle proprie risorse. Sebbene la maggior parte degli utenti continui le proprie difficoltà tecniche, è sempre gravata dal rischio di fare qualcosa di sbagliato e di perdere le proprie monete in pochi secondi.

Rimanendo nel gioco delle criptovalute per più di 8 anni e lavorando per l’adozione globale di Bitcoin e criptovaluta, Bobby Lee, ex CEO e co-fondatore del primo scambio di criptovaluta in Cina, ha sperimentato in prima persona queste lotte. Quindi, per affrontare i problemi della facilità d’uso e della sicurezza e dell’accessibilità, ha progettato e lanciato un portafoglio chiamato Ballet-worlds, il primo portafoglio hardware non elettronico, multivaluta, che fornisce all’utente il 100% di celle frigorifere offline.

La visione alla base di Ballet è quella di “rendere la criptovaluta veramente accessibile a tutti, indipendentemente dall’età o dal background”. Quindi il team di sviluppo dietro il portafoglio ha lavorato sugli aspetti fondamentali, eleganza e usabilità, offrendo all’utente un’esperienza senza soluzione di continuità nella gestione e nelle transazioni di criptovalute senza avere i problemi che hanno dovuto affrontare in precedenza.

Quella che sembra una carta di credito in acciaio inossidabile, Ballet cerca di rispondere a tutte le domande, domande e complicazioni che circondano la proprietà della criptovaluta e le capacità di transazione. Il portafoglio cerca di consentire alle persone di utilizzare criptovalute come i contanti.

Caratteristiche principali del portafoglio

  • Nessuna registrazione o accesso all’account: Il portafoglio non richiede alcuna registrazione o informazioni di accesso all’account. Gli utenti devono solo scansionare il codice QR che è presente sul Ballet Wallet e iniziare a utilizzare l’app mobile. Non è necessario che KYC o qualsiasi tipo di registrazione richiesto per avviare una transazione.
  • Asset di transazione facile: Ballet rende super facile per gli utenti effettuare transazioni in criptovalute. Le istruzioni sullo schermo dell’app sono semplicissime e forniscono linee guida chiare senza creare effettivamente confusione e problemi.
  • Accesso al valore del portafoglio in tempo reale: L’app è davvero semplice e fornisce all’utente il valore di mercato in tempo reale delle proprie risorse. Non ci sono problemi nell’usare l’app.
  • Privacy: L’app per dispositivi mobili è progettata in modo da non conservare o archiviare le chiavi private utilizzate dall’utente. Inoltre, il portafoglio non tiene traccia né memorizza alcuna informazione personale o finanziaria dell’utente al di fuori dei dispositivi su cui è installato.
  • Attivazione multivaluta: L’app ha la capacità di contenere più valute in un unico posto. Sebbene ci siano costi e oneri aggiuntivi ad esso associati.
  • Standard industriale: Il portafoglio e l’app Ballet sono stati sviluppati in modo competitivo e utilizzano il protocollo standard BIP38 per la generazione di chiavi private corrispondenti allo standard del settore seguito in tutto.

A misura di cliente

Ballet, in base alla progettazione, funziona senza limitazioni o confini solitamente associati ai portafogli crittografici nell’accesso alle transazioni e nella gestione delle criptovalute. Ballet non richiede l’installazione di alcun software o driver di installazione o hardware, né richiede alcun tipo di password o KYC. Che si tratti di un bambino o di suo nonno, che sia un tecnico o un laico, usare Ballet è un gioco da ragazzi per tutti.

Potrebbe piacerti anche: Trezor vs Ledger: confronto e recensione per il miglior portafoglio

Sicurezza e protezione

Molti portafogli crittografici, oggi, non sono riusciti a eguagliare la sicurezza e la protezione molto richieste per le criptovalute. La minaccia degli hacker o la fiducia di una terza parte per mantenere la custodia delle risorse sono stati problemi chiave con la maggior parte delle società di criptovalute. Considerando lo stesso, Ballet ha prestato particolare attenzione a progettare questa funzione, dando vera tranquillità ai possessori di monete.

Ballet, per la prima volta, ha introdotto la generazione di chiavi a 2 fattori (2FKG) per portare un livello di sicurezza aggiuntivo. Questo è il processo utilizzato dal portafoglio per la produzione e la generazione di chiavi private per i portafogli delle carte fisiche. Questa tecnologia garantisce anche i migliori standard di sicurezza per l’asset crittografico che risiede nel portafoglio.

Il portafoglio fisico progettato come una carta fornisce un Cold Storage offline al 100% per impedire l’accesso non autorizzato alle monete e ai gettoni nel portafoglio. La carta ha anche un design senza manomissioni e facile da rilevare se il portafoglio è stato manipolato.


La carta in acciaio ha una varietà di funzioni di sicurezza che mostra dettagli come:

  • Moneta principale nella carta
  • Numero di serie univoco della carta
  • Codice QR con una prova di manomissione facilmente visibile
  • Marcatura invisibile visibile solo sotto la luce UV
  • Passphrase del portafoglio che deve essere graffiata, fornendo nuovamente prove di manomissione

Supporto multivaluta

Sulla base delle prime impressioni, il portafoglio Ballet potrebbe diventare una buona soluzione per gli investitori che detengono un portafoglio di valute. Uno dei maggiori ostacoli con tutti i buoni portafogli era che forniscono supporto ad alcune valute. È qui che il portafoglio Ballet si riempie e fornisce supporto a 16 principali monete crittografiche tra cui BTC, ETH XRP, ecc.Con supporto in arrivo per altre 18 monete.

L’app mobile

Per utilizzare Ballet Wallet, l’azienda ha lanciato un’app complementare per dispositivi mobili che consente agli utenti di ricevere, inviare e mantenere le proprie criptovalute. L’app consente inoltre agli utenti di controllare i propri saldi in tempo reale e anche di attivare valute aggiuntive oltre alla moneta principale. L’app è disponibile su App Store e Google Play Store. Il team ha anche lanciato un APK Android per ulteriori sviluppi.

Revisione iniziale della comunità sul portafoglio di balletto

La comunità aveva recensioni contrastanti e negative sul lancio del portafoglio. Passando alla discussione del forum su Bitcointalk, alcuni utenti non erano molto soddisfatti del portafoglio. Alcuni hanno sollevato domande in base alla strategia BTCC di Bobby Lee di vendere monete fisiche che hanno estratto direttamente ed emette la centralizzazione, mentre alcuni hanno affermato di non essere appassionati di monete fisiche prefinanziate. Alcuni hanno persino sollevato la questione della chiave privata generata dal produttore definendola pazza.

Differenza tra portafoglio caldo e freddo

Sebbene entrambi, i portafogli caldi e freddi, forniscano la funzione di base di memorizzare le criptovalute per i suoi proprietari, sono abbastanza distinti in termini di altre funzionalità che forniscono. Accessibilità e sicurezza sono sicuramente i punti principali che differenziano un portafoglio caldo da un portafoglio freddo e gli utenti devono prendere una decisione saggia su quale portafoglio è più adatto a loro.

Portafoglio caldo

Portafoglio freddo

Gli hot wallet sono disponibili online e sono sempre connessi a Internet. I portafogli offline di solito risiedono su un qualche tipo di hardware che potrebbe essere semplice come un foglio di carta o un po ‘complesso come una Pendrive. Questi portafogli sono necessari per connettersi a Internet prima di poter effettuare una transazione.
Poiché gli Hot Wallet sono sempre online, l’accessibilità e le transazioni avvengono all’istante. I portafogli offline di solito impiegano del tempo per eseguire una transazione poiché devono essere connessi a Internet prima che una transazione possa essere eseguita. Alcuni portafogli hardware richiedono inoltre agli utenti di installare i driver di base prima di poterli acquistare per l’utilizzo.
Essendo sempre connessi a Internet, gli Hot wallet sono vulnerabili ad attacchi e hack. Anche il meglio del portafoglio non può garantire la sicurezza al 100% a queste attività dannose. La sicurezza è il più grande vantaggio per cui i cold wallet sono importanti. Non avendo alcuna connessione a Internet (a meno che non sia connesso dall’utente), i cold wallet sono difficili da hackerare. 
Preferito dai trader e dagli utenti che effettuano spesso transazioni di criptovalute. Preferito da investitori o utenti che utilizzano criptovalute non molto frequentemente.

Conclusione

Ciò che Bobby Lee ha cercato di portare al mondo è sicuramente degno di essere guardato. Sebbene la comunità non sia molto soddisfatta di alcune funzionalità e il team Ballet Wallet ha del lavoro da fare per affrontare queste carenze. Niente di meno, l’esperienza che Bobby porta con sé vale sicuramente la chiamata e il sostegno di Ribbit Capital non può che portare questa impresa più in alto. Una volta in uso, il portafoglio darà un’idea migliore di come andrà a finire il suo futuro.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Adblock
detector