Rapporto annuale 2020: Rise of Crypto Banking Services e Nexo Case Study

Nel primo trimestre del 2020, l’intero mercato delle criptovalute ha visto un enorme crollo mentre Bitcoin è sceso ai livelli di $ 3500. Detto questo, i mesi successivi hanno dato un recupero a forma di V a Bitcoin, da attribuire al dimezzamento della criptovaluta. La ripresa è stata un ottimo segnale delle sue prospettive poiché il mercato delle criptovalute ha sovraperformato il mercato azionario.

[lwptoc]

Crescita delle attività bancarie in criptovaluta durante la pandemia di Covid-19

Quasi tutti i mercati finanziari hanno subito un duro colpo a causa della pandemia Covid-19. Nel frattempo, il mercato bancario delle criptovalute di recente costituzione ha visto una forte crescita dopo la stabilità del 2019, grazie alla pandemia.

I rendimenti impressionanti hanno attirato investitori e gestori di ricchezza. Poiché la crittografia è accessibile a quasi tutti con una connessione Internet e pochi soldi di riserva, molte persone hanno ritenuto che fosse propenso a esplorare la crittografia, generando così la domanda di funzioni di crittografia.

Principali titolari di Bitcoin - Investitori istituzionaliFonte: kevinbrooks.com, Top Bitcoin Holders- Institutional Investors

La crescita delle criptovalute, compresi i prestiti e i prestiti, ha visto un aumento del bastone da hockey mentre gli utenti di criptovalute si sono rivolti alle stablecoin per parcheggiare le loro risorse durante i tempi incerti. Quando eravamo a metà del 2020, tutti i mercati si sono ripresi, con molti che hanno raggiunto i massimi storici. Tuttavia, il mercato delle criptovalute è rimasto un out-performer.

“Ad esempio, la lenta ripresa dell’economia statunitense ha reso difficile per i grandi giganti come JP Morgan Chase produrre una crescita dei prestiti a un ritmo veloce; per non parlare dei tassi di interesse vicini ai minimi storici. Allo stesso tempo, nel mercato bancario delle criptovalute, i prestatori di criptovalute come NEXO stavano fiorendo. “

Secondo un articolo di Leeor Shimron, uno scrittore di Forbes,

“Sottolineando la crescita e il potenziale del sistema bancario crittografico, le piattaforme di prestito crittografico sarebbero uno strumento vitale nella tecnologia in evoluzione futura.

Le banche crittografiche consentono agli utenti di guadagnare fino al 10% di APY sulle loro attività in stake, rispetto a solo lo 0,1% di interesse per la detenzione di attività presso società finanziarie tradizionali. Questi tassi interessanti hanno spinto gli investitori a passare alla rete crittografica dalle banche commerciali durante questa fase di contrazione a causa di COVID-19.

Perché il Crypto Banking è il futuro del banking tradizionale?

Negli ultimi tempi, i sistemi decentralizzati hanno posto una forte concorrenza per le banche centralizzate quando si tratta di vantaggi per gli utenti e sicurezza. Le piattaforme di prestito crittografico stanno cambiando il gioco bancario, con risultati abbastanza evidenti. 

  • Domanda di criptovaluta dovuta a Covid-19

Sebbene il Covid-19 abbia ridotto la crescita di molte industrie, ha agito da catalizzatore per l’aumento della domanda nelle applicazioni di criptovaluta. Il prestito crittografico ha avuto una debole crescita durante il suo lancio. Tutto ciò di cui aveva bisogno era una spinta, affinché le persone realizzassero il suo potenziale, che proveniva da una pandemia inaspettata. 


Ad esempio, negli ultimi mesi del 2020, la crittografia era considerata un’assicurazione contro le ricadute economiche, attirando i principali investitori istituzionali. Di conseguenza, i vantaggi del crypto banking stanno raggiungendo il pubblico mainstream.

  • L’ascesa della crittografia nelle nazioni in via di sviluppo

Oltre al significativo aumento di volume nei mercati sviluppati, l’ecosistema crittografico è in rapida crescita nei mercati emergenti. Un esempio conclusivo è l’Africa, dove la crescita dell’utilizzo delle criptovalute è andata oltre le aspettative. 

UNrcane ResearchLo studio, assistito dall’exchange di criptovalute Luno, lo ha affermato,

L’Africa è l’area più promettente per incorporare la criptovaluta a causa della sua alta inflazione, valute volatili, scarsa infrastruttura bancaria tradizionale e una buona fetta della popolazione nel mondo tecnologico. 

Allo stesso modo, le criptovalute stanno diffondendo vibrazioni positive in mercati come il Messico e l’India. Con il fiorire delle valute digitali in queste nazioni, gli esperti ritengono che il crypto banking rivoluzionerebbe il sistema bancario tradizionale nell’anno a venire.

In che modo il prestito crittografico può interrompere il mercato del credito?

Una parte dell’ecosistema crittografico include il mercato del credito in rapida crescita che ha il potenziale per interrompere lo spazio di prestito esistente con un enorme margine.

Un rapporto statistico di CredMark pubblicato a dicembre 2019 ha mostrato che il mercato del credito crittografico ha erogato oltre 6,4 miliardi di dollari di credito elaborati fino a settembre 2019. 

Inoltre, dalla sua comparsa nel 2018, la garanzia complessiva emessa per i prestiti crittografici ha raggiunto i 10,5 miliardi. Tenendo conto di eventi simili, gli analisti crittografici prevedono oltre 25 miliardi di crediti crittografici elaborati entro la fine del 2022.

Le banche centrali dei paesi sviluppati hanno ridotto in modo significativo i tassi di interesse, con alcuni paesi che non offrono interessi agli interessi negativi. 

Inoltre, il tasso di inflazione è superiore al tasso di interesse nella maggior parte dei paesi in via di sviluppo e sviluppati; non c’è una crescita reale del valore. Ciò ha portato il mercato DeFi a raggiungere grandi altezze, poiché gli utenti sono attratti dalla promessa di tassi di interesse molto migliori rispetto alle banche tradizionali sia per i prestiti che per i prestiti.

Fonte: DeFi Pulse

Come si può accertare dal grafico, il prestito crittografico ha visto un aumento esponenziale nel 2020 – l’anno della caduta economica – indicando chiaramente l’interesse e la fiducia degli utenti nel mercato del credito crittografico. Statisticamente parlando, il valore totale bloccato è aumentato di 23 volte entro la fine dell’anno, in un arco di tempo di soli sei mesi.

Oltre agli investitori in criptovaluta, quando il pubblico generale inizia a utilizzare le risorse crittografiche per accedere al finanziamento del prestito, il mercato globale del credito potrebbe diventare vulnerabile alle interruzioni.

nexo

Case Study – Come Nexo sta contribuendo alla rivoluzione del Crypto Lending

  • Come funziona Nexo? 

Nexo è una delle piattaforme che ha portato una seria utilità alle risorse digitali detenute dagli investitori crittografici in tutto il mondo. Utilizzando Nexo, i possessori di criptovalute possono prendere in prestito valute legali da Nexo Instant Crypto Credit Lines ™ picchettando le loro criptovalute come garanzia. 

La particolarità dei servizi di prestito di Nexo è che differiscono da un prestito standard in cui un utente in genere ritira un importo fisso di credito ed è obbligato a rimborsarlo entro un determinato periodo di tempo. Con Nexo, una volta che un cliente ha aggiunto criptovalute al proprio account, una linea di credito diventa immediatamente disponibile per lui. 

L’interfaccia utente della piattaforma Nexo è semplice e molto facile da navigare. Gli utenti possono scegliere tra l’utilizzo della versione desktop della piattaforma su platform.nexo.io o il download del mobile-native App Nexo Wallet. La semplice illustrazione di seguito spiega come funzionano i prestiti e i prestiti sulla piattaforma Nexo. 

Come usare NEXO      Come usare NEXO?

Ci auguriamo che l’illustrazione sopra ti abbia dato un’idea chiara di come funziona la piattaforma Nexo. Una spiegazione più dettagliata riguardo alle informazioni di cui sopra può essere trovata in questo video

  • Altre caratteristiche della piattaforma Nexo

Uno dei principali vantaggi dell’utilizzo della piattaforma Nexo è che offre agli utenti la possibilità di monetizzare le risorse crittografiche senza doverle vendere. Un paio di anni fa, l’unico modo in cui le persone potevano trarre profitto dalle loro criptovalute era venderle a un prezzo più alto di quello per cui le compravano. Ma piattaforme come Nexo hanno cambiato il gioco e ora i possessori di criptovalute possono sfruttare al massimo le loro risorse. Alcune delle caratteristiche degne di nota della piattaforma Nexo possono essere trovate nell’illustrazione qui sotto. 

Caratteristiche NEXOCaratteristiche NEXO

Gli utenti Nexo possono anche guadagnare rendimenti ad alto rendimento con Nexo attraverso il loro Guadagna Crypto & Suite Fiat. La suite Earn offre fino al 12% di interesse su tutte le risorse inattive nel Nexo Wallet di un utente con pagamenti di interessi effettuati quotidianamente!

nexo

  • Cosa differenzia Nexo da altre piattaforme di prestito crittografico?

Nessuna commissione addebitata – Non ci sono quasi piattaforme che non addebitano commissioni. Alcuni dei suoi concorrenti addebitano commissioni elevate come commissioni FX, commissioni di liquidazione, commissioni di origine, commissioni di deposito / prelievo, ecc. La politica #ZeroFess di Nexo elimina tutte queste spese.

Linee di credito crittografiche dinamiche – Quando si utilizza Nexo, se il valore delle attività garantite si apprezza, il limite sulle linee di credito aumenta proporzionalmente. Questa è un’ottima offerta, soprattutto nel mercato delle criptovalute, perché il valore delle criptovalute si apprezza e si deprezza molto rapidamente.     

Credibilità – Nexo ha elaborato oltre $ 5 miliardi dal suo lancio nel 2018. Attualmente, questa società gestisce asset crittografici / fiat per un valore vicino a $ 4 miliardi per oltre un milione di utenti in tutto il mondo. Inoltre, il team dietro questa azienda ha 13 anni di esperienza nello spazio Fintech. Questo la dice lunga sulla credibilità e l’affidabilità di questa azienda.   

Il gettone NEXO – NEXO è l’utility token nativo dell’azienda con molti casi d’uso sulla piattaforma Nexo. È considerato il primo token al mondo che paga dividendi e garantito da attività. Gli utenti possono ricevere il 30% dei profitti dell’azienda sotto forma di dividendi. Più di $ 9,5 milioni sono stati condivisi con i possessori di token NEXO attraverso i dividendi. 

Per ora è tutto sull’argomento del crypto banking e su come Nexo ha contribuito a questo settore. Ci auguriamo che l’articolo sia informativo. In caso di domande, fatecelo sapere nei commenti qui sotto. 

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Like this post? Please share to your friends:
Adblock
detector
map