Rapporto annuale 2020: il volume degli scambi di derivati ​​crittografici raggiunge nuove vette + Case study Phemex

1. Panoramica

1.1 La crescita astronomica del trading di derivati ​​crittografici nel 2020  

Nel corso degli anni, le criptovalute si sono evolute da risorse marginali all’accettazione mainstream. Inizialmente, la crescita delle criptovalute è stata guidata da negoziazione nel mercato spot

Nel 2017, il Chicago Board Options Exchange (CBOE) e il Chicago Mercantile Exchange (CME) sono diventati i primi scambi tradizionali a offrire il trading di derivati ​​crittografici. Poiché CBOE e CME sono scambi di derivati ​​ben regolamentati e affidabili, il trading di futures BTC ha raccolto l’interesse principale di grandi società, banche e individui con un patrimonio netto elevato (HNIs) che in precedenza erano scettici nei confronti delle criptovalute. Tuttavia, il trading di criptovalute su tali scambi può avvenire solo durante il normale orario lavorativo. 

Nel 2020, l’evoluzione della finanza decentralizzata (DeFi) ha portato allo sviluppo e all’innovazione nell’ecosistema crittografico. Diversi scambi di criptovalute hanno sviluppato vari prodotti derivati ​​per il mercato. Inoltre, il mercato è molto ricettivo a questi prodotti derivati, che sono forse le ragioni principali dell’ascesa astronomica dei derivati ​​delle criptovalute. L’istituzione di diversi scambi di derivati ​​crittografici centralizzati e decentralizzati ha portato al trading di derivati ​​24 ore su 24, 7 giorni su 7 e a un aumento giornaliero del fatturato.

‘Abbiamo osservato grandi aumenti nello spazio utente quando si tratta del mercato dei derivati ​​crittografici nell’ultimo anno. Credo che il mercato dei derivati ​​crittografici continuerà a crescere nei prossimi anni. “Jack Tao (CEO, Phemex)

1.2 Il volume degli scambi di derivati ​​crittografici ha ora superato i $ 1,3 trilioni

Come riportato da Theblockcrypto, il volume medio giornaliero degli scambi di derivati ​​crittografici era di oltre $ 1,3 trilioni a dicembre 2020, rappresentando il 55% del mercato totale delle criptovalute. Il trading di derivati ​​crittografici ha superato il mercato spot, che rappresenta solo il 45% di tutto il trading di criptovalute. I grafici seguenti mostrano il volume degli scambi & open interest aggregato dei futures su Bitcoin nel 2020.  

Fonte di dati – Theblockcrypto

* Si prega di notare che i valori nei grafici sopra sono approssimativi e devono essere utilizzati solo a scopo direzionale. 

1.3 Perché i derivati ​​crittografici stanno guadagnando popolarità tra i trader?

In primo luogo, il 2020 è stato un anno tumultuoso per il sistema finanziario fiat. Le politiche fiscali e monetarie espansive senza precedenti hanno minacciato l’intero ecosistema finanziario con un’inflazione massiccia. Di conseguenza, sia gli investitori individuali che quelli istituzionali dovevano cercare alternative praticabili per una riserva di valore al di fuori del sistema finanziario fiat. Si sono rivolti alle criptovalute, il che ha portato a un aumento dei volumi di scambio. In particolare, i derivati ​​crittografici hanno offerto la possibilità di speculare e proteggersi dalle incertezze presentate da COVID-19.

In secondo luogo, la maggiore regolamentazione del settore crittografico ha aumentato l’appetito per i derivati ​​crittografici. La regolamentazione dell’ecosistema crittografico è vista come un cenno di accettazione da parte dei governi e delle autorità finanziarie. Ciò ha portato società pubbliche, hedge fund e individui con un patrimonio netto elevato a entrare nel mercato alla ricerca di rendimenti superiori. Il 2020 ha visto la maggiore regolamentazione emanata sulle criptovalute, che ha coinciso con il maggior numero di trader aziendali in derivati ​​crittografici. Tali trader che cercano rendimenti superiori spesso preferiscono i derivati ​​crittografici poiché consentono il trading con leva finanziaria, che ingrandisce in modo significativo i profitti.

Inoltre, i derivati ​​crittografici svolgono un ruolo importante nella scoperta del prezzo delle loro criptovalute sottostanti. Ad esempio, in passato la liquidità del mercato dei derivati ​​si è manifestata nella scoperta del prezzo per BTC ed ETH. Poiché i trader possono andare long o short a loro piacimento, la scoperta dei prezzi diventa più efficiente, a differenza dei mercati spot, dove investitori e trader possono detenere solo criptovalute sperando che i prezzi salgano. I derivati ​​crittografici assicurano che la scoperta dei prezzi ricada sulla domanda e sull’offerta. Ciò aiuta a ridurre le frequenti volatilità inerenti alle criptovalute, garantendo quindi aggiustamenti dei prezzi più agevoli. 


2. Prospettive per i derivati ​​crittografici nel 2021

Vale la pena notare che l’introduzione della negoziazione di derivati ​​spesso segnala la maturità e l’accettazione generale di qualsiasi attività. Questo perché i derivati ​​sono progettati per i trader e gli investitori più sofisticati. 

Di seguito sono riportati alcuni dei motivi principali per cui i derivati ​​crittografici continueranno a crescere nel 2021 e oltre. 

2.1 I derivati ​​crittografici portano liquidità nel mercato

Il trading in derivati ​​crittografici significa che non è necessario possedere le monete sottostanti. Pertanto, puoi facilmente entrare e uscire da uno scambio. È risaputo che sul mercato esistono criptovalute finite. Ad esempio, ci sono poco più di 17 milioni di BTC in circolazione a partire da questa pubblicazione. Ciò significherebbe che BTC è piuttosto illiquido nel mercato spot, il che significa che è suscettibile alla volatilità dei prezzi. Ma con i derivati, i market maker possono gestire facilmente la propria esposizione fornendo liquidità e coprendo i propri rischi nel mercato spot. Questo, a sua volta, libera liquidità per la criptovaluta sottostante.

2.2 I derivati ​​vengono utilizzati per coprire il rischio di prezzo delle criptovalute

Abbiamo assistito all’accettazione mainstream delle criptovalute. Ciò significa che i commercianti e le società possono utilizzare le criptovalute come mezzo di pagamento. Tuttavia, poiché le criptovalute sono intrinsecamente volatili, i derivati ​​offrono ai commercianti la possibilità di proteggersi da tali rischi. Ad esempio, supponi di prevedere che BTC diventerà volatile. In questo caso, puoi utilizzare futures BTC / USD inversi per bloccare un valore specifico. Ciò elimina il rischio di detenere criptovalute e aiuta anche le aziende a bordo che ritengono che le criptovalute siano troppo rischiose.

2.3 I derivati ​​giocheranno un ruolo importante nella scoperta dei prezzi delle criptovalute

Per qualsiasi asset, il prezzo è spesso determinato dalla sua domanda e offerta. In passato, la scoperta dei prezzi nel mercato delle criptovalute era inefficiente. Questo perché il trading nel mercato spot ha dominato il trading di criptovalute. Nel mercato spot, i trader e gli investitori partecipano con un solo obiettivo: le criptovalute che detengono apprezzeranno. Con i derivati, i trader possono andare long o short. Questo, insieme alla maggiore liquidità, garantisce un processo di determinazione dei prezzi più efficiente. Nota che l’efficienza nella scoperta dei prezzi aiuta a legittimare le criptovalute come asset negoziabili.

3. Caso di studio: come Phemex sta accelerando l’adozione del trading di derivati ​​crittografici

3.1 L’evoluzione dello scambio crittografico Phemex   

Phemex è un centralizzato con sede a Singapore scambio di criptovalute che offre negoziazione sia spot che di derivati. Ha iniziato ad operare nel novembre 2019, rendendolo uno dei più giovani scambi di criptovalute a livello globale e uno dei più in rapida crescita. Il trading di derivati ​​di Phemex ha superato alcuni degli scambi di criptovaluta più affermati in poco più di un anno di attività. Attualmente è all’undicesimo posto con un fatturato giornaliero di circa 800 milioni di dollari.

Mercati dei derivati ​​Phemex fornire contratti perpetui per BTC, ETH, Ripple, Tezos, LTC e Chainlink. L’exchange offre anche un contratto perpetuo GOLD / USD non criptato. Si noti che tutti i contratti negoziati su Phemex sono regolati in USD ad eccezione del contratto inverso BTC / USD regolato in BTC. Inoltre, i contratti Phemex offrono una leva finanziaria fino a 100 volte.

Phemex

La navigazione sulla piattaforma di trading di Phemex è relativamente facile. 

Sul lato sinistro della piattaforma, puoi selezionare il mercato che desideri negoziare: mercato spot o contratto. Viene inoltre visualizzato un portafoglio ordini in tempo reale insieme al grafico dell’asset scelto. La piattaforma Phemex ti offre anche un facile accesso alle posizioni attualmente aperte, alle posizioni chiuse, agli ordini attivi, agli ordini condizionati, ai riempimenti e alla cronologia degli ordini. Ciò semplifica la gestione delle operazioni e il monitoraggio della cronologia degli scambi monitorando contemporaneamente i grafici dei prezzi. 

3.2 Caratteristiche affascinanti dello scambio crittografico Phemex che devi conoscere

La piattaforma Phemex ha un “analisi dei dati“Sezione, che fornisce informazioni dettagliate su un particolare derivato crittografico negoziabile. Questa sezione include informazioni approfondite sui segnali, riepilogo dei token, indirizzi attivi quotidianamente e tendenze di ricerca. 

Questa sezione fornisce un’ampia gamma di informazioni per i contratti perpetui offerti da Phemex. Includono la data di scadenza, il margine iniziale e di mantenimento, il tasso di finanziamento, l’intervallo di finanziamento, il finanziamento successivo, il tasso previsto, il prezzo del contrassegno, il metodo del contrassegno, il limite di rischio e la fase di rischio, l’interesse aperto, il fatturato di 24 ore, la dimensione del contratto e la quantità massima dell’ordine.

Di seguito è riportata un’illustrazione che spiega alcune delle caratteristiche salienti offerte dallo scambio Phemex.

3.3 Cosa rende Phemex uno scambio unico nel suo genere per il trading di derivati ​​crittografici?

  • Registrazione Phemex – La creazione di un conto di trading di derivati ​​con Phemex è la più semplice in quanto questo scambio non ha una politica KYC. Tutto ciò di cui hai bisogno è inserire il tuo indirizzo email e inserire una password, che dovrebbe richiedere meno di un minuto. 

Puoi registrarti con lo scambio Phemex da Qui:

Phemex

  • Fare trading con Phemex – Aprire e chiudere le posizioni con Phemex è relativamente facile e diretto. Hai una vasta gamma di tipi di ordine tra cui scegliere: ordini a mercato, ordini di chiusura su trigger, solo registrazione, solo riduzione, ordini a forcella, buoni fino all’annullamento, compilazione o eliminazione e ordini “immediati o annullati”. Con ogni posizione che fai, hai la libertà di selezionare la tua leva preferita fino a 100X.
  • Sicurezza Phemex – per la sicurezza del portafoglio, Phemex ha implementato un sistema di portafoglio freddo deterministico gerarchico progettato per garantire la contabilità in partita doppia, proteggendo quindi i fondi dei clienti. Ha anche la sicurezza del sistema delle sue macchine protetta sul cloud Amazon Web Service (AWS).

Parlando della sicurezza e della protezione dei fondi dei clienti in una recente intervista, Jack Tao (CEO, Phemex) ha dichiarato: “ Pensa sempre al cliente: a cosa ha bisogno e come assicurarsi che i suoi fondi siano al sicuro, invece di pensare solo a fare soldi . “

  • Commissioni Phemex – Phemex non addebita commissioni di deposito e ha commissioni di prelievo molto basse e competitive. La commissione di negoziazione del contratto su Phemex include una commissione per l’acquirente dello 0,075% e una commissione per la ricompensa del produttore dello 0,025%. C’è anche una commissione sul margine iniziale dell’1% e una commissione sul margine di mantenimento dello 0,5%. Le tariffe applicate da Phemex sono in linea con gli standard del settore. 

Ci auguriamo che tu abbia trovato questo articolo informativo. In caso di domande, fatecelo sapere nei commenti qui sotto. Saluti. 

Visitare Phemex per saperne di più.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Adblock
detector