Grafici storici dei prezzi USD / ZAR – Cronologia dei prezzi in dollari USA

USD è un’abbreviazione per il dollaro degli Stati Uniti, la valuta ufficiale degli Stati Uniti d’America. Un dollaro degli Stati Uniti, o dollaro USA, è diviso in 100 centesimi o in 1.000 mulini a fini contabili e fiscali (simbolo: ₥). Questa valuta è tipicamente rappresentata dal simbolo $ o US $, al fine di distinguerla da altre valute basate sul dollaro. Vale anche la pena ricordare che il dollaro USA, spesso indicato come il biglietto verde, è la valuta più utilizzata nelle attività in tutto il mondo. Di conseguenza, questa valuta è considerata una valuta di riferimento. Oltre a questo, il dollaro USA è accettato come valuta ufficiale in molti paesi al di fuori degli Stati Uniti.

 

Sul fronte ZAR, il Rand sudafricano (ZAR) è la valuta nazionale del Sud Africa. È composto da 100 centesimi ed è rappresentato con il simbolo R. Vale la pena ricordare che il nome, rand, deriva dalla parola “Witwatersrand” che significa “cresta delle acque bianche”. Johannesburg, dove si trova la maggior parte dei depositi d’oro del Sud Africa, si trova su questa cresta.

Da un punto di vista storico, il rand sudafricano è stato lanciato per la prima volta nel febbraio 1961, poco prima della costituzione della Repubblica del Sud Africa. Il rand sudafricano ha sostituito la sterlina sudafricana a un tasso di 2 rand a 1 sterlina. Fino all’inizio degli anni ’70, il rand sudafricano valeva circa R 1.5 per USD. Tuttavia, il rand si è svalutato rapidamente durante la Grande Recessione.

 

Cos’è l’USD / ZAR (dollaro USA / Rand sudafricano)?

L’USD / ZAR è una coppia esotica nel trading forex o nel trading di valute, poiché il rand (ZAR) è una valuta dei mercati emergenti che trasporta meno liquidità rispetto alle valute dei mercati sviluppati. Come già accennato, l’USD / ZAR è una coppia di valute esotiche, poiché trasporta una liquidità inferiore rispetto alla maggior parte delle principali valute negoziate sul mercato, come (dollaro USA, franco svizzero, euro, sterlina britannica, yen giapponese, dollaro canadese e Dollaro australiano). Tuttavia, la minore liquidità del rand offre una maggiore volatilità, che offre maggiori opportunità di guadagni (o perdite).

 

Nonostante ciò, l’economia sudafricana è più sviluppata di un certo numero di suoi pari dei mercati emergenti, quindi a sua volta, la sua liquidità è considerata superiore a molte delle sue controparti e più che sufficiente per scopi di trading.

 

Principali fattori che influenzano la coppia di valute USD / ZAR

La coppia di valute USD / ZAR è solitamente influenzata da fattori che influenzano i valori del dollaro USA e del rand sudafricano l’uno rispetto all’altro e alle altre valute. Pertanto, il differenziale di tasso di interesse tra la South African Reserve Bank e la Federal Reserve (Fed) influenzerà in modo significativo il valore di queste valute, l’una rispetto all’altra. Tuttavia, i trader tengono d’occhio i calendari economici, poiché le notizie ad alto impatto hanno un impatto significativo sulla coppia di valute USD / ZAR.

 

Quando si negozia USD / ZAR, i trader si concentrano sull’elevato impatto dei dati economici degli Stati Uniti e del Sud Africa, poiché la coppia di valute riflette le due economie. Il prodotto interno lordo (PIL), l’inflazione dei prezzi al consumo, il saldo delle partite correnti / commerciali e i dati sulla disoccupazione sono considerati i fattori chiave che influenzano la coppia di valute.

attuale USD / ZAR Prezzo: $


USD / ZAR

 

Tabelle dati storici:

Dati storici sui prezzi USD / ZAR

DatePriceOpenHighLowChange%

 

Cambio mensile

DatePriceOpenHighLowChange%

 

Come abbiamo già accennato, la coppia di valute USD / ZAR è normalmente influenzata da fattori che influenzano i valori del dollaro USA e del sudafricano (rand) l’uno rispetto all’altro e alle altre valute. Pertanto, il differenziale di tasso di interesse tra la South African Reserve Bank e la Federal Reserve (Fed) influenzerà in modo significativo il valore di queste valute l’una rispetto all’altra. Tuttavia, i trader tengono d’occhio i calendari economici, poiché le notizie ad alto impatto hanno un impatto significativo sulla valuta USD / ZAR.

 

Politica monetaria:

Le valute sono le più sensibili alla politica monetaria delle banche centrali. Tuttavia, i tassi di interesse in aumento in un’economia tendono a sostenere la valuta domestica. Allo stesso modo, si prevede che l’abbassamento dei tassi di interesse minerà una valuta.

 

Dati economici:

I dati economici, come l’indice dei prezzi al consumo (CPI), il prodotto interno lordo (PIL), la bilancia commerciale, le vendite al dettaglio, l’indice dei prezzi al consumo e l’indice dei prezzi industriali hanno un’influenza significativa sui prezzi USD / ZAR. Questi dati sono essenziali se si vuole capire il mercato azionario e soprattutto la direzione dello ZAR.

 

Fornitura & Richiesta:

Il Rand, come valuta, è più sensibile ai fattori di DOMANDA E OFFERTA. Se le esportazioni sudafricane sono popolari e molto richieste, mina il Rand come valuta. La forte industria del commercio è indicativa di una valuta ben performante. Ma se c’è abbondanza di offerta e meno domanda, ciò può avere un impatto negativo sulla valuta sudafricana (ZAR).

 

Situazione politica:

Se il tuo paese è in cattive mani, o se ha un governo caotico, che fa scelte terribili e sbaglia costantemente, questo finirà per danneggiare la valuta. L’incapacità del governo di gestire efficacemente il paese spaventerà le imprese e i partner commerciali e li scoraggerà dall’investire, e può persino portare i turisti ad evitare il paese.

 

Disponibilità di denaro:

Il valore di una valuta può essere definito da quante persone la utilizzano. Se le persone e le imprese in tutto il mondo aumentano la loro domanda di una valuta domestica, ciò sosterrà la valuta. Avere un surplus di valuta disponibile ha un effetto negativo, che ne mina il valore e influisce sul tasso di cambio.

 

Relazioni internazionali:

Le relazioni tra i paesi tendono a crescere oa minare le loro economie. Aumentano la gamma di consumatori raggiunti geograficamente e demograficamente attraverso interazioni come importazioni ed esportazioni, ma consentono anche alle fluttuazioni economiche dell’altro paese di influenzare la loro economia.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Adblock
detector