Ricarica i sabati con Stefan – A Weekly Crypto Gambling Roundup (Week 51)

Crypto è qualcosa a cui dovresti avvicinarti con tutto il cuore e l’anima. Ancora di più con un mercato ribassista di un anno e cadute regolari dei prezzi. D’altra parte, è una tecnologia per il nuovo secolo ed è semplicemente qualcosa di fuori dal mondo. Quindi, diamo un’occhiata al mondo delle criptovalute!

Certamente, è movimentato come sempre. E poiché mostrare è il modo migliore per dirlo, iniziamo il riepilogo settimanale!

Justin Sun propone agli sviluppatori di Ethereum ed EOS di migrare alla rete Tron

Il mercato delle criptovalute ribassista non influisce sul CEO di rockstar, Justin Sun. Attualmente, la blockchain di Tron ospita 28 app decentralizzate. E non c’è da meravigliarsi da allora Blockchain di Tron offre una maggiore velocità di transazione al secondo e commissioni inferiori. Inoltre, lo sviluppo su Tron avviene tramite linguaggi di programmazione comuni. Questa, in particolare, è la base della spietata campagna Twitter di Sun. È coerente nel diffondere la sua blockchain chiedendo agli sviluppatori di Ethereum ed EOS di migrare alla sua blockchain. Tuttavia, con l’annuncio di Buterin di Ethereum 2.0, il 2019 potrebbe essere un anno per porre fine al dominio di Tron.

Ricarica i sabati con Stefan - A Weekly Crypto Gambling Roundup (Week 51)

Importanza degli ETF Bitcoin e Bakkt

Mentre erano al centro di un enorme clamore, la Securities and Exchange Commission (SEC) degli Stati Uniti ha spostato le decisioni Bitcoin ETF e Bakkt per l’inizio del 2019. Gli ETF Bitcoin e Bakkt dovrebbero aiutare a stabilizzare il mercato delle criptovalute. Bakkt dovrebbe offrire una varietà di servizi, dallo stoccaggio al commercio. E supporterà le conversioni da criptovaluta a fiat. Inoltre, giganti come Microsoft, BCG e persino Starbucks sosterranno Bakkt. Allo stesso modo, gli ETF Bitcoin aiutano a stabilizzare il mercato. Gli ETF Bitcoin consentono di monitorare le prestazioni delle risorse senza possederle effettivamente. Gli appassionati di crittografia ritengono che questa legislazione attirerà gli investitori tradizionali e porterà la crittografia a un uso mainstream.

I più grandi vincitori del casinò Bitcoin

Il casinò di CloudBet presenta alcuni dei più grandi vincitori di casinò Bitcoin di tutti i tempi. Su CloudBet, i giocatori possono scommettere un minimo di 0,0005 BTC per giro o un minimo di $ 0,20 (il prezzo al momento della scrittura). Ciò consente ai giocatori di diventare Vincitori del casinò Bitcoin. Il primo giocatore del genere è apparso nel marzo 2017. Il giocatore ha vinto 216 BTC su una scommessa di 0,16 BTC mentre giocava alla slot machine Troll Hunters. Quindi, nel novembre 2018, il giocatore ha vinto incredibili 49,22 BTC in un singolo giro. In una sessione di gioco di un’ora, il giocatore ha continuato a raddoppiare i guadagni a 87 BTC, che all’epoca erano circa $ 550.000. In un altro caso, il giocatore ha vinto 53 BTC senza jackpot e moltiplicatori in una singola serie mentre giocava alla roulette live di CloudBet. È ammontato approssimativamente a $ 340.000.

EOS DApps ha perso quasi $ 1 milione

Perdite significative di EOS DApp, che perdono quasi $ 1 milione a causa della violazione della sicurezza. L’incidente di hacking include la violazione 27 DApps pari a una perdita di 400.000 EOS. Le violazioni della sicurezza sono correlate alle vulnerabilità nelle DApp EOS, piuttosto che ai bug della blockchain EOS. A parte l’hacking, c’è un problema con gli account fantasma. Questi account non sono identificabili e gli esperti di sicurezza ritengono che gli account vengano utilizzati per trovare e sfruttare le vulnerabilità di DApp. Dopo aver ceduto a numerose violazioni negli ultimi cinque mesi, la blockchain di EOS ha ricevuto il titolo di “Ethereum Killer”.  

La Francia investe in Blockchain

In Francia, diversi partiti di tutto lo spettro politico hanno raggiunto un consenso per raccomandare di investire 500.000 € nella blockchain. Nel corso dell’anno, la Francia ha introdotto numerosi cambiamenti a favore delle criptovalute. La logica alla base della spinta è che la blockchain ridurrà la spesa pubblica. Inoltre, la Francia è interessata a costruire una banca crittografica multistato. E il regolamento dovrebbe includere anche un’opzione per gli imprenditori di aprire un conto bancario per le imprese incentrate sulla blockchain. Inoltre, anche i Yellow Wests dovrebbero introdurre la loro crittografia. Con una storia di tendenze rivoluzionarie, la Francia sicuramente scuoterà il mondo delle criptovalute.

Previsioni di blockchain e criptovaluta per il 2019

Il Block Tribune ha intervistato i leader di pensiero su previsioni di criptovaluta per il 2019. Per questa edizione, gli intervistati sono Shone Anstey, presidente esecutivo e co-fondatore di Blockchain Intelligence Group, e Kevin April, CEO di SportsCastr. Entrambi concordano sul fatto che la crittografia sta tornando forte nel 2019. Considerano il 2018 un anno per l’introduzione di nuove applicazioni della tecnologia blockchain. Sicuramente, nel 2019 arriverà un’espansione ancora maggiore della tecnologia blockchain. Tuttavia, entrambi concordano sul fatto che il tempo in cui era facile lanciare un progetto basato su blockchain è finito. Tuttavia, ciò che accadrà è che il 2019 è qualcosa che nemmeno gli esperti possono prevedere.


Opera per Android diventa un “browser Blockchain” Ethereum

Opera vuole utilizzare la tecnologia blockchain per raggiungere nuovi segmenti di pubblico interessati alle criptovalute. Lo sviluppatore del browser ha annunciato che Opera per Android è ora un browser blockchain con accesso imbullonato alla blockchain di Ethereum. Si basa sul suo portafoglio di criptovaluta esistente. Opera sta gettando le basi per il Web 3.0. Il Web 3.0 utilizzerà app ospitate su reti decentralizzate. Questo sistema è vicino alla tecnologia blockchain, ma non interamente basato su di essa. Pertanto, gli utenti dovranno acquistare delle criptovalute Ethereum per accedere alle app. Il browser Opera accede alla blockchain di Ethereum tramite una startup chiamata Infura.   

Gli investitori continuano a scommettere contro Bitcoin

Il numero di investitori e commercianti che scommettono contro Bitcoin sta aumentando. Bitcoin e Altcoin stanno affrontando una diminuzione sia del prezzo che del volume degli scambi. Il valore totale di tutte le criptovalute era inferiore a $ 110 miliardi l’11 dicembre. Gli investitori tradizionali mantengono gli stessi argomenti contro Bitcoin e criptovaluta. Questi includono la volatilità dei prezzi di Bitcoin, il costoso mining, le minacce alla sicurezza informatica come frodi e hacking e il concetto di decentralizzazione. Più investitori sono contrari al decentramento, anche se gli entusiasti lo promuovono come tecnologia per il 21 ° secolo.

Ricarica i sabati con Stefan - A Weekly Crypto Gambling Roundup (Week 51)

I bancomat Bitcoin sono il sogno di uno spacciatore

Indipendentemente dai prezzi di Bitcoin e criptovaluta, devi amare il romanticismo che viene fornito con le criptovalute. I bancomat Bitcoin ospitano l’anarchia stessa. Nella maggior parte dei casi I bancomat Bitcoin vengono utilizzati per riciclare denaro dopo attività illegali. Ma questo è solo l’inizio del mondo segreto dei bancomat Bitcoin. Durante il decennio, ci sono state minacce, violenze, rapimenti e persino decessi legati ai bancomat Bitcoin. Avere un metodo per rendere irrintracciabili i soldi sporchi e poi usarli di nuovo è il sogno di uno spacciatore.

Questo è tutto per questo riepilogo settimanale. Restate sintonizzati per la prossima carrellata quando avremo finalmente la risposta al destino dei prezzi delle criptovalute.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Adblock
detector