Le tecnologie emergenti possono fornire un modo sostenibile per affrontare la deforestazione?

Le tecnologie emergenti offrono alcune possibilità affascinanti per combattere il cambiamento climatico, ma in molti casi i vantaggi vanno anche oltre. Per esempio, ricerca di PwC ha scoperto che l’utilizzo dell’intelligenza artificiale nelle applicazioni di gestione ambientale come reti energetiche pulite, agricoltura di precisione e previsioni meteorologiche e disastri potrebbe contribuire per oltre $ 5 trilioni all’economia entro il 2030. 

Allo stesso modo, blockchain e criptovalute offrono un potenziale significativo per promuovere iniziative di sostenibilità. La tecnologia blockchain è sempre più utilizzata nelle catene di approvvigionamento, poiché crea un libro mastro condiviso con una cronologia degli eventi trasparente ea prova di manomissione. È vantaggioso per settori quali i prodotti farmaceutici o i beni di lusso in cui l’interferenza della catena di approvvigionamento provoca l’ingresso di merci contraffatte nei mercati. 

Ma la trasparenza è solo uno dei vantaggi dell’utilizzo della blockchain nella sostenibilità. Blockchain è anche un mezzo ideale per gli investimenti in crowdsourcing e la creazione di economie basate su risorse digitali. Nel gennaio 2021, la capitalizzazione di mercato totale di tutte le criptovalute superato $ 1 trilione per la prima volta. Mentre molti critici affermano che Bitcoin è una risorsa speculativa senza alcun valore intrinseco, ci sono molte opportunità per i progetti che dimostrano il valore del mondo reale per catturare parte del capitale finanziario nei mercati delle criptovalute. Uno di questi progetti è Treecoin.  

Gli effetti della deforestazione in Paraguay

Treecoin sta utilizzando la blockchain come mezzo di investimento in crowdsourcing per un progetto di coltivazione sostenibile di alberi in Paraguay. Il progetto mira a sostenere il rimboschimento offrendo agli investitori l’opportunità di guadagnare rendimenti da un’attività di legname responsabile. 

Negli ultimi decenni, il Paraguay ha subito alcune delle peggiori deforestazione del mondo. Secondo l’Earth Observatory della NASA, Il Paraguay ha perso 44.000 chilometri quadrati (17.000 miglia quadrate) delle sue foreste a causa dell’agricoltura tra il 1987 e il 2012. Oltre a distruggere la flora e la fauna autoctone, le ricadute della deforestazione stanno diventando più evidenti. Nel 2020, oltre 5.000 individui scoppiarono incendi nella regione del Chaco occidentale, dove in precedenza cresceva gran parte delle foreste. Tuttavia, il fumo ha raggiunto la capitale del Paraguay, Asunción. Gli specialisti locali del cambiamento climatico hanno direttamente incolpato degli incendi la bonifica del terreno. 

Allo stesso tempo, il Paraguay dipende fortemente dalla legna da ardere come fonte di energia, creando una domanda significativa di legname che le foreste della nazione fortemente impoverite non sono attualmente in grado di soddisfare. Pertanto, esiste un’opportunità per lo sviluppo e la gestione forestale sostenibili per contribuire a compensare gli effetti della deforestazione fornendo al mercato paraguaiano una fonte di energia rinnovabile. 

Modello di Treecoin

Treecoin è una società svizzera con sede a Zugo, un luogo popolare per le attività di blockchain in crescita. L’azienda ha stretto una partnership con Grupo Empresarial La Rivera S.A. Paraguay, che ha 3.000 ettari di foresta in gestione e una lunga esperienza negli sforzi di rimboschimento locale. 

Treecoin ha acquisito 12.500 ettari di terreno paraguaiano, dove prevede di acquistare e piantare dieci milioni di alberi di eucalipto a crescita rapida. Nei prossimi due decenni, l’azienda prevede di reinvestire i profitti della sua attività di legname nell’espansione, gestendo infine quasi 60.000 ettari di terreno forestale. In quel periodo, i fondatori dell’azienda stimano di poter generare un profitto totale previsto di oltre $ 1 miliardo. 

Il capitale necessario per supportare il progetto proviene dalla vendita dei token di Treecoin, chiamati TREE. La società è aperta agli investimenti tramite un’offerta di token di sicurezza in Svizzera, il che significa che è completamente regolamentata e al di sopra del bordo. I token TREE rappresentano la quota dell’investitore nell’iniziativa. Tuttavia, Treecoin gestirà anche una seconda valuta simile al contante chiamata TXC. 

Con TXC, la società prevede di creare un’economia locale attorno alla sua terra paraguaiana, inclusa la partnership con i rivenditori locali per accettare TXC, effettuare una percentuale dei pagamenti a partner e fornitori in TXC e offrire ai dipendenti un’indennità volontaria in TXC. Prevede inoltre di creare proprie sedi che accetteranno TXC, tra cui un negozio online che vende prodotti di provenienza locale e un hotel per investitori e turisti da utilizzare quando visitano la piantagione di alberi. 

Oltre a fornire un profitto agli investitori nella valuta di loro scelta, Treecoin intende reindirizzare il 10% dei profitti in iniziative della comunità locale. Il primo sarà un centro per bambini che offre cibo, vestiario e istruzione ai giovani svantaggiati della zona. 

Una blockchain per progetti di sostenibilità


Treecoin è sviluppato sulla blockchain Ardor, gestita da Jelurida, una società di sviluppo software con sede in Svizzera. Ardour sta diventando una sorta di punto focale per le iniziative di sostenibilità, essendo stato selezionato come piattaforma di scelta da Hot City, un progetto finanziato dal governo austriaco per premiare i cittadini per aver contribuito a uno sforzo nel riciclaggio delle fonti di calore di scarto. Ospita anche Cycle4Value, un’applicazione che incentiva i ciclisti a scendere in sella e ridurre l’impatto ambientale del viaggio. 

A differenza di molte piattaforme blockchain pubbliche che richiedono una conoscenza approfondita della programmazione per avviare un’applicazione, Jelurida offre una suite di strumenti pronti all’uso che rendono facile per i professionisti non blockchain essere operativi. Per questo motivo, sembra farsi un nome tra i progetti incentrati sulla fornitura di risultati basati su casi d’uso comprovati specifici, come la gamification e il crowdfunding.. 

Nel caso di Treecoin, è facile vedere come questi concetti possono essere applicati alle iniziative di sostenibilità. Dopo tutto, le persone rispondono bene agli incentivi. L’idea di guadagnare un profitto dall’investimento in un progetto di riforestazione sarà interessante per molti investitori che vogliono mettere i loro soldi dove fa la differenza. Dimostra come la tecnologia blockchain possa essere utilizzata per correggere lo squilibrio finanziario che ha portato a decenni di deforestazione. 

Disclaimer: Effettua le tue ricerche relative alla società promossa o alle sue affiliate o ai servizi menzionati nell’articolo. Coingape.com non si assume alcuna responsabilità per i tuoi danni o perdite.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Adblock
detector