In che modo la società trae vantaggio dal mining di criptovalute?

Il cryptomining è sempre stato in prima pagina, tutto grazie all’energia che consuma. Un recente studio condotto da Sostenibilità della natura, una rivista scientifica, ha rivelato che il mining di criptovalute consuma più energia rispetto all’estrazione di minerali per produrre lo stesso valore di mercato.

Ma non tutto è sbagliato con il mining di criptovalute, ha anche la sua parte di vantaggi che potrebbero rivelarsi estremamente vantaggiosi per la società a lungo termine.

In questo articolo, capiremo come funziona il mining di criptovalute e in che modo avvantaggia la società. Iniziamo.

Come funziona il Cryptomining?

In effetti, la criptovaluta non è regolamentata o autorizzata da un governo o da una banca. Le transazioni sono archiviate in blocchi collegati tra loro per formare la blockchain. Per convalidare e autorizzare queste transazioni, è necessario risolvere complesse equazioni matematiche.

L’intero processo di risoluzione di algoritmi complessi è chiamato mining. I minatori crittografici risolvono questi algoritmi con il vantaggio di essere ricompensati, sotto forma di criptovaluta.

Sebbene il crypto mining sia spesso collegato a un consumo eccessivo di energia, ha anche i suoi vantaggi.

Vantaggi del mining di criptovaluta

  • Carriera a tempo pieno: Poiché il cryptomining riguarda l’estrazione di criptovalute, potrebbe rivelarsi un processo redditizio. Se si padroneggia l’arte del cryptomining e la pratica a pieno titolo, può persino rivelarsi una meravigliosa opportunità di lavoro a tempo pieno.
  • Il modo migliore per ottenere monete: Mentre la valuta tradizionale come l’euro o il dollaro viene rilasciata dalle banche centrali, la criptovaluta è diversa. I minatori possono estrarre le criptovalute e ottenere le monete in base al tasso di emissione impostato nel codice. In questo modo, i minatori non possono ingannare il sistema e creare criptovalute dal nulla. Dovranno usare la loro potenza di calcolo per generare criptovalute. Ma il cryptomining rende più facile per i miner possedere le monete.
  • Conveniente: Rispetto all’acquisto di criptovalute, il loro mining si rivela più conveniente. Sebbene i costi iniziali coinvolti nell’estrazione mineraria siano elevati, tutto grazie alle costose attrezzature minerarie, i costi successivi sono molto inferiori. Se fatto correttamente, il mining potrebbe rivelarsi un’opzione più economica e scalabile rispetto all’acquisto di criptovalute. Inoltre, il mining esclude anche i rischi connessi all’acquisto di una criptovaluta che, se perde il suo valore, si traduce in perdita dell’investitore. Ma questo non è il caso del mining. Anche se la criptovaluta estratta perde il suo valore nel peggiore dei casi, l’attrezzatura utilizzata per scopi di mining rimarrà comunque preziosa.
  • Maggiore sicurezza: Poiché le criptovalute stanno diventando mainstream e sempre più persone le stanno adottando con tutto il cuore, c’è una maggiore pressione sulle autorità per garantire la loro sicurezza. Si consiglia vivamente agli utenti di archiviare le proprie criptovalute in un portafoglio digitale. Inoltre, dovrebbero anche utilizzare una VPN affidabile come PureVPN (leggi recensione completa qui). Una VPN protegge la tua identità online e impedisce che venga violata da terze parti. Mentre le criptovalute possono essere mantenute al sicuro a livello individuale, garantire la sicurezza dell’intera rete blockchain è una sfida, ma per fortuna il cryptomining si prende cura anche di questo aspetto. Man mano che sempre più miner provano a fare mining, contribuiscono alla rete con potenza hash che la rende meno vulnerabile agli attacchi informatici. Questo perché i criminali informatici devono esercitare il controllo su almeno più della metà delle apparecchiature minerarie per interrompere la rete. Man mano che sempre più minatori continuano a unirsi alla rete, questa probabilità si riduce a zero.Tutto sommato, il cryptomining aumenta la stabilità della rete.
  • Ingegneria sociale positiva: Potresti non averlo visto arrivare, ma il cryptomining può anche essere utilizzato per guidare l’ingegneria sociale. Esistono varie iniziative che stanno esaminando casi d’uso che utilizzano il processo di convalida delle transazioni invece di creare solo token di criptovaluta, quindi i nodi di mining possono essere effettivamente utilizzati per studiare grandi quantità di dati creati durante il processo di cryptomining. Queste previsioni e conclusioni possono rivelarsi molto utili per la sanità, la logistica, la produzione e altri settori.

Avvolgendo

Quindi, la prossima volta che qualcuno dice che il cryptomining sta distruggendo il pianeta, istruiscilo con tutti i vantaggi che sta fornendo. Inoltre, se un rapporto di Coinshares è da credere che il 78% dei miner di bitcoin utilizza effettivamente energia rinnovabile per alimentare le proprie attività minerarie, evitando così che l’elettricità in eccesso venga sprecata.

Attualmente si sta lavorando molto in questa direzione. Detto questo, di recente Intel ha vinto un brevetto per l’estrazione di bitcoin ad alta efficienza energetica. Pertanto, è sicuro concludere che l’estrazione mineraria si sta lentamente spostando verso il risparmio energetico ed esplora costantemente le opzioni alternative per diventare più rispettosa dell’ambiente.

Quali sono le tue opinioni sui vantaggi del cryptomining? Fateci sapere nei commenti qui sotto.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Adblock
detector