Il 2019 è l’anno della STO (Security Token Offerings)?

Negli ultimi due anni, le criptovalute si sono trasformate in un fenomeno globale. Il mondo ha visto l’ascesa di cripto-milionari e molte start-up si sono lanciate attorno a questo concetto. Le criptovalute sono diventate la pupilla degli occhi per i non conformisti che vogliono cambiare il modo in cui guardiamo al denaro. Con le dinamiche del business e i cambiamenti tecnologici, le persone cercano di utilizzare Internet per sfruttare al massimo le opportunità.

Un’altra grande cosa che dovrebbe esplodere nel 2019 è STO (Security Token Offerings). Prima del loro arrivo, il mercato delle criptovalute era governato dalle ICO soprattutto nel 2017. Tuttavia, il 2018 ha visto un calo dell’appeal delle ICO poiché è stato utilizzato in diverse truffe di alto profilo. Immergiamoci in profondità e analizziamo i modi in cui sta cambiando il mercato del denaro online.

La differenza tra ICO e STO

ICO è l’abbreviazione di Initial Coin Offering, un termine famoso nel mondo delle criptovalute. I primi giorni per queste valute non furono tutti rosei; pertanto, al fine di aiutare a sviluppare una rete di valute diverse, è stato introdotto il concetto di ICO. ICO riguarda l’offerta di alcune unità di una nuova valuta in uno scambio con valute note come Bitcoin ed Ethereum.

Inizialmente, il concetto di ICO è decollato ed è diventato popolare nel 2016. L’anno 2017 è stato tutto incentrato sugli ICO e gli investitori hanno investito molti dei loro sudati guadagni nel concetto. A causa degli immensi trust degli investitori, i truffatori hanno visto un’opportunità e sono costati milioni di dollari alle persone. Questa truffa ha comportato la perdita di credibilità delle ICO nel 2018 e gli investitori si sono ora rivolti a un’altra forma di raccolta fondi: STO (Security Token Offerings). Anche le STO sono un approccio di raccolta fondi, ma questa volta i finanziatori di token sono soggetti a regolamenti. È simile ai titoli che le persone ottengono investendo in azioni e obbligazioni.

L’ascesa delle STO

Sebbene le ICO siano ancora comuni, c’è un’enorme possibilità che possano andare in malora entro la fine del 2019, visti i problemi che incombono su di loro. Nel frattempo, le STO dovrebbero dominare completamente il mercato entro la metà del 2019. Poiché la presenza del governo non è l’idea alla base della blockchain, molti membri utili della comunità hanno cercato di tenere le cose sotto controllo. Ma poiché queste persone non sono riuscite ad affermare la loro presenza, i governi si stanno ora interessando alla regolamentazione della criptovaluta.

Il motivo principale per cui i regolatori si sono interessati alla regolamentazione della criptovaluta è se viene utilizzata come titolo o meno. Molti progetti hanno affermato che le loro monete erano equivalenti a gettoni di utilità, il che non era il caso. Le persone hanno investito i loro soldi pensando che avrebbero ottenuto un ritorno su di loro, cosa che inoltre non è accaduta. L’idea alla base dell’intero accordo era che se il progetto decolla e la valuta si trasforma in un successo, il valore del titolo aumenterà a vantaggio degli investitori.

Cosa aspettarsi nel 2019?

Poiché si dice che l’anno 2019 sia l’anno delle STO, ecco un paio di cose che devi aspettarti:

  • A causa di questi token di sicurezza, molte banche e governi guarderanno alla blockchain in modo accogliente. Sebbene sia vantaggioso per le persone, esiste la possibilità che possa rappresentare una minaccia per l’intero concetto di banca e blockchain potrebbe subire ritorsioni, e
  • L’ascesa delle STO potrebbe anche aiutare con il mercato della raccolta fondi. Inizialmente, le ICO erano utilizzate per il crowdfunding e la raccolta di fondi, ma questa tendenza potrebbe passare alle STO. Le persone hanno investito tramite ICO sapendo che può essere una truffa, ora immagina quanto investiranno le persone quando sanno che è supportato dalla sicurezza.

Va notato che anche se le STO sono sicure, gli investitori dovranno riconfermare per evitare le truffe. Inoltre, mentre si investe, è necessario tenere presente che investire tramite STO il cui team è nuovo sul mercato aumenta le possibilità di perdita.

Gli ICO sono andati per sempre?

Poiché è probabile che il trend STO sostituirà quello degli ICO quest’anno, la domanda “Le ICO sono sparite per sempre” rimane senza risposta. Per rispondere, dobbiamo prima renderci conto che le STO non sono una sostituzione delle ICO. Vedremo ancora una varietà di progetti eseguiti su ICO poiché l’uso dei token di utilità non svanirà nel 2019. Ma l’uso delle STO diventerà sempre più forte.

Da quando il mondo si è trasformato in un villaggio globale, grazie a Internet, sono stati sviluppati molti nuovi modelli di business online. Immagina gli uomini d’affari che hanno il loro sito web aziendale e sono liberi di spostarsi sapendo che la loro presenza online si prenderà cura dei clienti. In qualità di imprenditore, è meglio che smetta di chiedersi come creare un sito web aziendale gratuitamente e inizia effettivamente a farlo. Entra nel mondo del marketing online e delle strategie aziendali agendo. Lascia che ti assicuri che andare avanti con un sito web aziendale è la cosa migliore che possa accadere alla tua attività nel 2019.


Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Adblock
detector