I portafogli non custoditi Bitcoin più sicuri nel 2020

Quasi una dozzina di anni fa, Bitcoin (BTC) ha lanciato un promettente sistema di pagamento sicuro, senza confini ed economico, aprendo il sistema finanziario globale e facendo operazioni bancarie senza banche. Nel corso degli anni, BTC si è trasformato in più di un semplice sistema di pagamento, trasformandosi in una riserva di valore (SoV) man mano che il suo valore è salito, raggiungendo il massimo storico di $ 19.800 nel 2017. 

Il passaggio a un SoV, tuttavia, comporta le sue sfide. Fondamentalmente, l’archiviazione e la sicurezza dell ‘”oro digitale” sono una delle maggiori sfide per BTC. Al momento del lancio, Satoshi Nakamoto, uno pseudonimo per il creatore di Bitcoin, ha immaginato una piattaforma che offrirà agli utenti il ​​controllo completo e la sicurezza dei loro fondi. 

Tuttavia, con l’apprezzamento del valore di BTC, sono sorti scambi centralizzati e servizi di custodia fornendo portafogli nel tentativo di aiutare gli utenti ordinari a “conservare in sicurezza i propri BTC”. Sebbene queste parti centralizzate aiutino gli utenti non tecnici a memorizzare le loro chiavi private e scambiare i loro BTC più velocemente, eliminano la funzione delle blockchain: decentralizzazione (gestione del proprio “conto bancario”).

Necessità di portafogli autosufficienti 

Qual è il problema con i fornitori di criptovalute centralizzati? 

I custodi e gli scambi di criptovaluta centralizzati offrono un modo veloce e affidabile per effettuare transazioni di criptovalute come Bitcoin ed Ethereum. Tuttavia, questi stabilimenti sono stati carenti nell’aspetto della sicurezza dato che archiviano le chiavi private degli utenti centralmente e memorizzano queste chiavi in ​​portafogli caldi. Portafogli caldi o portafogli online consentono agli utenti di scambiare e utilizzare senza problemi le proprie criptovalute. 

Tuttavia, questo ha portato diversi scambi a essere suscettibili a tentativi di hacking, furto, truffe di phishing, truffe di uscita, ecc..

Le proprietà a bassa sicurezza sui custodi centralizzati hanno dato origine a portafogli hardware come Ledger e Trezor, che aumentano la privacy e la sicurezza dei fondi. Lo fanno archiviando le tue chiavi private offline su un’unità USB. Tuttavia, gli utenti evitano questi portafogli (nonostante gli elevati livelli di sicurezza) a favore dei portafogli online centralizzati per affidabilità, velocità e liquidità. 

Sorge la domanda: “Gli utenti di criptovalute possono godere di velocità, affidabilità e sicurezza non custodita – tutti insieme – su una piattaforma di portafoglio crittografico?” sì. 

Nella sezione successiva, discuteremo le misure di sicurezza che dovresti cercare in un portafoglio crittografico, come assicurarti che il tuo portafoglio sia sicuro e i portafogli più sicuri per gli utenti crittografici nel 2020. 

Cosa cercare in un portafoglio crittografico

  1. Sicurezza: Questa è forse la caratteristica più importante in qualsiasi portafoglio. I portafogli online sono considerati più suscettibili agli attacchi di insicurezza e anche con buone ragioni; sono più facili da hackerare. I portafogli hardware, d’altra parte, sono visti come più sicuri poiché la valuta è archiviata offline.
  2. Anonimato: Utenti che sono interessati a rimanere anonimi, questa è probabilmente una caratteristica che dovrebbero prendere in considerazione.
  3. Reputazione: È importante esaminare le revisioni del portafoglio per accertare la sua posizione tra gli altri utenti nella comunità, solo per essere sicuri di ciò a cui si stanno impegnando. 
  4. Interfaccia utente: L’interfaccia Coinbase è consigliata per la maggior parte dei principianti. È facilmente navigabile e inoltre assicura il 100% del suo valore.

I migliori portafogli crittografici non custoditi nella sicurezza

1. Bitamp – Per sicurezza e velocità (Consigliato) 

Secondo il sito ufficiale, Bitamp “È un portafoglio Bitcoin open source, lato client e gratuito che ti consente di inviare e ricevere Bitcoin in modo sicuro su una blockchain”. In poche parole, Bitamp è un portafoglio di criptovaluta auto-custodito che ti consente di inviare e ricevere Bitcoin. 

Il portafoglio è progettato con una licenza MIT che consente agli utenti di tutto il mondo di inviare e ricevere BTC. Il portafoglio compatibile con la licenza globale significa che gli sviluppatori di tutto il mondo hanno pochissime restrizioni sull’utilizzo. 

Professionisti

  • Portafoglio non custodito: Migliora la sicurezza del portafoglio consentendo pagamenti diretti ai tuoi portafogli offline. Ciò significa che la società non trasferisce, archivia o salva le chiavi private degli utenti sul proprio server.  
  • Abilita la navigazione Tor: L’integrazione con Tor migliora la privacy delle transazioni degli utenti. Inoltre, le operazioni di Bitamp sono rigorosamente locali sul browser dell’utente “utilizzando Javascript e il seme della passphrase magica di 12 parole”. 
  • Trasferimenti a portafogli hardware: Bitamp offre anche una connessione diretta unica ai migliori portafogli hardware tra cui Ledger Nano S (menzionato di seguito), Trezor, KeepKey, Electrum e Mycelium. 
  • Una comunità educativa: Bitamp si basa anche sui valori della cripto-comunità offrendo materiale educativo e informativo sul suo sito Web, in particolare ai nuovi utenti. Su Bitamp sono disponibili articoli su “Come acquistare Bitcoin”, “Come proteggere il tuo portafoglio”, “Passaggi per il mining di Bitcoin” ecc.. 

Contro

  • Mancanza di più criptovalute: Il portafoglio sicuro, veloce e non custodito consente solo transazioni Bitcoin. Questo è un ambito molto ristretto, ma la società sta lavorando per aggiungere nuove criptovalute in futuro. 
  • Relativamente giovane: Rispetto ad altri portafogli nella nostra lista, Bitamp è ancora nelle sue fasi di formazione, quindi meno ampiamente adottato. 

2. Ledger Wallet Nano S – Sicurezza, nessuna velocità


Il portafoglio hardware di criptovaluta Ledger Nano S è uno dei migliori tra i suoi pari, offrendo agli utenti un portafoglio offline non custodito per archiviare le criptovalute. Il portafoglio hardware è dotato di uno schermo ed è compatibile con qualsiasi sistema operativo del computer.  

Professionisti

  • Portafoglio non custodito offline: Il portafoglio hardware Ledger ti consente di memorizzare le tue chiavi private su un’unità USB che è per sempre offline fino a quando non viene collegata a un computer. Ciò migliora le proprietà di sicurezza per archiviare i tuoi Bitcoin. 
  • Chiave a 12 passphrase: Il portafoglio fornisce anche una chiave di passphrase di 12 parole che ti consente di recuperare i tuoi fondi in caso di smarrimento. 

Contro

  • Transazioni lente: Come accennato in precedenza, i portafogli hardware rendono più difficile la transazione delle tue criptovalute dati i protocolli di sicurezza rigidi impostati. 
  • Costoso: Mentre Bitamp è un portafoglio Bitcoin gratuito, Ledger Nano S ha un prezzo elevato di >$ 150 che scoraggia i piccoli possessori di criptovalute dal conservare le loro risorse nel portafoglio. 

3. Portafoglio per il pane: più monete, velocità ridotta e sicurezza

Bread è un portafoglio non custodito per app digitale che ti consente di ricevere e inviare Bitcoin. L’app è disponibile su un browser web e su dispositivi mobili – su App Store iOS e Android. Il portafoglio consente l’archiviazione, l’invio e la conversione di più valute tra cui Bitcoin, Ethereum e Bitcoin Cash (BCH). 

Professionisti

  • Disponibilità di più monete: Bread Wallet offre tre valute sul suo portafoglio non custodito: BTC, ETH e BCH. 
  • Interfaccia facile da usare: Il portafoglio fornisce inoltre agli utenti un’interfaccia ben progettata e facile da navigare. 

Contro

  • Manca l’autenticazione a due fattori: La mancanza di autenticazione tramite SMS o autenticazione di Google riduce le proprietà di sicurezza del portafoglio Bread.
  • Interazioni lente e di terze parti: Nonostante Bread Wallet sia un portafoglio non custodito, le transazioni sulla piattaforma passano attraverso una terza parte riducendo la privacy degli utenti. Inoltre, alcuni utenti si sono già lamentati del fatto che il sito è lento e macchinoso. 
Portafoglio genere Sicurezza  Facilità di utilizzo Prezzo Sito web
Bitamp.com in linea Alto  Facile Gratuito Bitamp
Ledger Nano S Hardware  Alto Moderare >$ 150 Ledger
Portafoglio per il pane Mobile Moderare Facile Gratuito PANE

Tabella che mostra le diverse qualità dei portafogli non custoditi

Conclusione

Dopo uno sguardo completo ai portafogli non custoditi sopra, consigliamo Bitamp per le sue transazioni sicure e veloci. Inoltre, il portafoglio è un portafoglio open source gratuito, il che significa che gli sviluppatori di tutto il mondo lavorano per migliorarlo di giorno in giorno migliorando i tuoi investimenti in criptovaluta e HODLing. 

Ricorda non le tue chiavi private, non le tue monete! Cerca sempre di utilizzare portafogli non custoditi per archiviare le tue risorse di criptovaluta. 

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Adblock
detector