I 5 principali scambi di bitcoin peer-to-peer (P2P) in India

L’ecosistema di criptovalute indiano sta crescendo in termini di numero di possessori di criptovalute, volumi scambiati, scambi disponibili e sviluppi nel campo. Bitcoin (BTC) in particolare sta assistendo a un’impennata della domanda in India con l’aumento dei nuovi scambi peer to peer (P2P) negli ultimi mesi. 

Negli ultimi anni, gli scambi P2P hanno preso vita, sfidando gli scambi centralizzati, offrendo agli utenti un mercato diretto per acquistare BTC con pochi requisiti KYC e servizi non custoditi. In paesi in via di sviluppo come l’India, l’industria P2P sta guadagnando così tanto trazione che gli scambi centralizzati come OKEX hanno iniziato a offrire un mercato peer. 

Crescita degli scambi P2P in India

Da quando la Corte Suprema dell’India ha ribaltato il divieto totale di criptovalute della banca centrale, la Reserve Bank of India (RBI), il mercato P2P di Bitcoin è salito a nuovi massimi storici nel paese. Secondo UtileTulips, gli scambi settimanali su due dei principali scambi di Bitcoin P2P, LocalBitcoins e Paxful, sono ammontati a un massimo record di $ 4,4 milioni nella settimana terminata il 4 agosto. 

Localbitcoin PaxfulGrafici combinati degli scambi di Bitcoin P2P completati su Paxful (viola) e LocalBitcoins (blu) in India (Immagine: Usefultuips)

Prima di esaminare alcuni dei principali scambi P2P BTC in India, facciamo un passo indietro e concentriamoci su come funzionano gli scambi P2P e perché sono importanti. 

Gli scambi peer-to-peer di Bitcoin sono diversi dai normali scambi di criptovaluta centralizzati in quanto acquisti BTC direttamente da una persona che fissa il prezzo invece di un libro degli ordini. Gli scambi P2P consentono agli utenti di trovare il prezzo migliore per Bitcoin e offrono un elenco di opzioni di pagamento. 

Alcuni dei vantaggi degli scambi P2P di Bitcoin includono basse commissioni di trading, privacy e portafogli non custoditi per ridurre gli attacchi single-point-of-failure. Per garantire che gli hack e le truffe siano ridotti al minimo, i servizi P2P di Bitcoin offrono servizi di deposito a garanzia durante gli scambi.

Tabella 1: Confronto dei principali scambi di Bitcoin P2P in India

  Scambio Commissioni di deposito Supporto per più monete Opzioni di pagamento Sicurezza KYC / AML
LocalBitcoins No No Molteplici Alto Alto
OKEX P2P No Molteplici Eccellente Moderare
Paxful No No Molteplici Alto Basso
WazirX No No Molteplici Eccellente Alto
Binance P2P No Molteplici Eccellente Molto alto

Quindi, quali sono alcuni dei migliori scambi di Bitcoin P2P in India?

1. Paxful 

Fondata nel 2015 da Ray Youssef e Artur Schaback, Paxful, uno scambio globale P2P solo Bitcoin, è cresciuto fino a diventare il più grande scambio P2P in termini di volumi di scambio in tutta l’India. Il grafico seguente mostra i volumi di scambio in aumento su Paxful nel 2020. 

PaxfulPaxful


Lo scambio P2P offre oltre 300 opzioni di pagamento tra cui bonifici bancari, carte di credito / debito, portafogli online e criptovalute. Delle 337 opzioni, 26 sono portafogli abilitati alla crittografia tra cui USDt, DOGE, ETH, XRP, LTC, NEM ecc.. 

PaxfulBallooning: volumi di scambi giornalieri paxful nel 2020 (Immagine: Usefultulips)

Le commissioni paxful vengono addebitate dallo 0,5% al ​​5% a seconda del metodo di pagamento selezionato senza addebiti per gli acquirenti. I prelievi su portafogli esterni dal portafoglio Paxful vengono addebitati a 0.0005 BTC. 

Gli utenti non verificati su Paxful sono limitati a un limite di $ 1.500 per scambi e prelievi ogni anno. Per scambiare importi maggiori, gli utenti devono inserire livelli di informazioni di verifica KYC aggiuntivi.

visita Paxful

2. OKEX

OKEX, uno dei più grandi scambi di criptovalute al mondo, ha lanciato il suo scambio peer to peer Bitcoin in India all’inizio di agosto con una profonda liquidità, zero commissioni di trading su P2P e un rapido processo KYC. Lo scambio consente ai cittadini indiani di acquistare e vendere Bitcoin e la stablecoin di Tether, USDt, utilizzando le rupie indiane con i principali gateway di trasferimento bancario come UPI, IMPS, Neft e RTGS.

OKEx P2pPiattaforma di trading peer to peer di OKEX Bitcoin e USDt (Immagine: OKEX)

Unico da altri scambi P2P, OKEx consente agli utenti di passare dal libro degli ordini al mercato P2P per trovare le migliori tariffe per BTC e USDt. La piattaforma offre commissioni di transazione dello 0% mentre collega direttamente i portafogli degli utenti alla piattaforma di trading principale. Lo scambio consente un limite di prelievo fino a 500 BTC al giorno per utenti non verificati con utenti VIP in grado di prelevare tra 600 BTC e 2000 BTC in sette livelli. Qui è la procedura passo passo per eseguire il trading P2P su OKEx.

Professionisti: 

  • Veloce,
  •  Sicuro, 
  • Altamente liquido, 
  • Iscriversi facilmente 
  • Zero commissioni sulle negoziazioni. 
  • Accesso con un unico account a tutte le esigenze di trading Lo stesso account che utilizzi per la conversione da INR a criptovaluta, puoi accedere al trading spot, all’elevato tasso di risparmio USDt tramite ok salvadanaio e ai loro IEO molto popolari.

Contro: 

  • Ancora relativamente giovane nel mercato

visita OKEx

3. LocalBitcoins

LocalBitcoins si vanta come il primo scambio Bitcoin P2P ad ottenere l’adozione mainstream in India. Dall’inizio di agosto, lo scambio P2P ha registrato $ 3,7 milioni in India – migliorato solo da Paxful – il suo volume di scambi di due settimane più alto nel 2020 ancora. 

Localbitcoins

LocalBitcoins consente agli utenti di scambiare valuta locale, ad esempio rupie indiane, solo in BTC. La piattaforma fornisce un impegno per facilitare il commercio tra gli utenti non addebitando commissioni per i depositi. I prelievi vengono addebitati a 0.0001 BTC e le transazioni commerciali allo 0,5% sia per gli acquirenti che per i venditori. Lo scambio ha un limite di negoziazione di $ 1000 all’anno per gli utenti non verificati con importi superiori offerti ai clienti di livello 1, livello 2 e livello 3. 

LocalbitcoinsGrafico che mostra la crescita di LocalBitcoins in India (Immagine: Coin.dance)

LocalBitcoins offre una vasta gamma di oltre 200 opzioni di pagamento in INR inclusi bonifici bancari, PayPal, PayTM, Google Pay e PhonePE ecc. Lo scambio non ha un’opzione da persona a persona (contanti) per motivi di sicurezza.

Professionisti: Maggiore liquidità e opzioni di acquisto rispetto agli scambi tra pari

Contro: Ha un rigoroso sistema di conformità KYC per gli utenti.

Visita LocalBitcoins

4. WazirX, alimentato dall’exchange Binance

Scambio crittografico indiano, WazirX offre uno scambio P2P con abbinamento automatico che abbina direttamente il tuo ordine di acquisto con un venditore. La piattaforma P2P WazirX attualmente offre solo una criptovaluta, USDt, che può quindi essere scambiata per oltre 100 criptovalute sulla pagina di mercato dell’exchange. Lo scambio ha zero commissioni di deposito e transazione, il che lo rende il più economico degli scambi P2P in tutta l’India.

WazirXWazirX P2P

Lo scambio P2P consente un acquisto minimo di 5 USDt (~ 77 INR) e un limite massimo di prelievo di 10.000 USDt. WazirX impiega requisiti minimi di prelievo unici per ciascuna criptovaluta come visto Qui. Attualmente, gli utenti di KYC possono prelevare un minimo di 0,001 BTC e un massimo di 3 BTC ogni 24 ore.  

Professionisti: Acquirenti e venditori con abbinamento automatico 

Contro: Offre solo acquisti USDT sulla piattaforma P2P

Visita WazirX

5. Hodlhodl.com

Hodlhodl.com è una piattaforma P2P Bitcoin multisig globale che offre servizi non di custodia per l’acquisto e la vendita di BTC attraverso una rete peer. Lo scambio addebita una commissione massima dello 0,3% a ciascuna delle parti nella transazione, per un totale dello 0,6% su ciascuna operazione. Lo scambio garantisce la sicurezza attraverso un deposito a garanzia appositamente creato tramite contratti Multisig (P2SH). Questo dà un accesso speciale ai fondi in garanzia in caso di un commercio fallito. 

Hodl HodlFonte: hodlhodl.com

Attualmente disponibile in oltre 150 paesi, Hodlhodl.com offre un ampio elenco di opzioni di pagamento tra cui PayPal, operazioni in contanti, Western Union, bonifici bancari, SWIFT e una serie di criptovalute tra cui ETH, USDt e TUSD.

Professionisti: Mancanza di conformità KYC / AML

Contro: I trader aumentano i prezzi di BTC oltre il 30% del prezzo di mercato

Visita HodlHodl

Conclusione 

Mentre Bitcoin continua a superare nuovi livelli di resistenza, gli scambi peer-to-peer stanno fornendo un percorso chiaro agli utenti dei paesi in via di sviluppo per accedere alle risorse digitali. La crescita di OKEX, PaXful e Localbitcoins mostra che c’è una domanda di Bitcoin nella più grande democrazia del mondo. Questi scambi offrono attualmente la liquidità più profonda per gli utenti in India, fornendo al contempo una piattaforma sicura per completare gli scambi di Bitcoin P2P.

Disclaimer Il contenuto presentato può includere l’opinione personale dell’autore ed è soggetto alle condizioni di mercato. Fai le tue ricerche di mercato prima di investire in criptovalute. L’autore o la pubblicazione non si assume alcuna responsabilità per la tua perdita finanziaria personale.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Adblock
detector