Guida per il trading di opzioni Bitcoin

guida immagine di copertina del trading di opzioni bitcoin

I bitcoin e le opzioni non potrebbero essere più diversi quando si tratta di rischio. Mentre investire in Bitcoin è ampiamente considerato un enorme gioco d’azzardo, il trading di opzioni può essere abbastanza sicuro per coloro che sanno cosa stanno facendo. Nella nostra guida per il trading di opzioni Bitcoin, discuteremo di cosa succede quando combini i due.

Cosa sono i Bitcoin?

Bitcoin è la criptovaluta originale. È stato creato nel 2009 da una persona sconosciuta o da un gruppo chiamato alias Satoshi Nakamoto. Una criptovaluta è una forma speciale di valuta digitale ed elettronicamente portatile basata su protocolli e algoritmi crittografici.

Le caratteristiche di base della maggior parte delle criptovalute sono le seguenti:

  • La loro offerta non è determinata da alcuna banca centrale ma da un algoritmo disponibile pubblicamente.
  • Le transazioni di criptovaluta vengono eseguite direttamente tra i partecipanti. In altre parole sono decentralizzati e non richiedono intermediari.
  • Le transazioni avvengono in forma anonima.

L’ascesa delle criptovalute

Le ragioni dell’aumento delle criptovalute – in questo caso Bitcoin, e in particolare il trading di opzioni Bitcoin – possono essere ampiamente suddivise in finanziarie, tecnologiche, socio-economiche e psicologiche.

Finanziario: Cominciamo con l’ovvia ragione: i soldi. Le persone hanno visto i primi utenti di Bitcoin diventare milionari in meno di un decennio e vogliono un pezzo di quell’azione. E ‘così semplice.

Tecnologico: Con i rapidi progressi nell’intelligenza artificiale e nei contratti intelligenti, le società fintech si stanno sforzando di offrire prodotti finanziari peer-to-peer nuovi e sempre più sofisticati. Il loro obiettivo è che la loro tecnologia assuma il ruolo di intermediazione finanziaria ed essenzialmente elimini la necessità delle banche.

Socio-economico: Che ci crediate o no, c’è un forte caso d’uso umanitario per le criptovalute. La velocità delle transazioni, le commissioni basse e l’anonimato dei partecipanti significa che uno scambio di Bitcoin potrebbe essere un’opzione più stabile e democratica di una banca per molte persone. Nei paesi in cui l’economia è instabile o una grande percentuale della popolazione rimane senza banche, le criptovalute potrebbero avere un impatto importante sulla vita delle persone.

Psicologico: La reputazione delle istituzioni finanziarie (principalmente banche) e dei mercati finanziari è stata significativamente compromessa dalla crisi finanziaria globale nel 2007 e 2008. Minare la fiducia del pubblico nella finanza tradizionale, “guerre valutarie” intraprese dalle banche centrali durante periodi di debole crescita economica e le tensioni geopolitiche hanno influenzato molti investitori a passare al mercato delle criptovalute in rapida crescita.

Bitcoin ha iniziato ad essere acquistato e venduto per dollari statunitensi con l’avvento di piattaforme di trading specializzate come Mt. Gox a Tokyo, che ha permesso al numero di transazioni Bitcoin di iniziare a crescere in modo esponenziale. Da allora, sono emersi molti servizi popolari che accettano BTC come pagamento. Alcuni esempi degni di nota di tali società sono Microsoft, Newegg e airBaltic.

Un altro modo in cui le criptovalute vengono ora utilizzate per acquistare beni e servizi reali è attraverso le carte regalo. Dal 2013 hanno iniziato a comparire anche i bancomat Bitcoin. Queste macchine del mondo reale facilitano l’acquisto o la vendita di criptovalute con denaro tradizionale.

Cosa sono le opzioni Bitcoin?

Le opzioni Bitcoin sono strumenti finanziari derivati ​​che danno ai loro proprietari il diritto, ma non l’obbligo, di acquistare o vendere Bitcoin a un prezzo specificato entro una data di scadenza concordata. Tale prezzo è chiamato prezzo di esercizio e la data di scadenza è anche indicata come data di scadenza. Per acquistare un’opzione, devi pagare un premio, che di solito è più economico della criptovaluta stessa.


Esistono due tipi fondamentali di opzioni: opzioni call e put. Un’opzione call è un contratto tra l’acquirente e il venditore, con il quale si acquisisce il diritto di acquistare attività a un prezzo fisso. Un’opzione put ti dà il diritto di vendere un investimento a un prezzo predeterminato.

Il trading di derivati ​​crittografici ha un suono inquietante; sembra molto complesso e poco familiare. Tuttavia, uno sguardo indietro alla storia ci mostra che contratti simili alle opzioni sono in uso almeno dal 332 a.C. In quel primo caso, un filosofo greco ha acquistato i diritti per una raccolta di olive.

Per quanto riguarda la complessità, è vero che il trading di opzioni non dovrebbe essere preso alla leggera. È necessario studiare il campo in modo abbastanza approfondito e rimanere ben informati su eventuali eventi che possono influire sul prezzo dell’asset sottostante oggetto del contratto di opzione.

Tuttavia, il trading di opzioni con le giuste competenze e conoscenze può fare un bel centesimo con il trading di opzioni Bitcoin.

Orso e Toro

Per negoziare opzioni, devi conoscere i termini “orso” e “toro”. Ovviamente non stiamo parlando degli animali reali; queste espressioni derivavano dal modo in cui attaccano i loro avversari.

Un toro si fida delle sue corna nell’aria, mentre un orso abbassa le zampe. Queste azioni sono state a lungo associate alla volatilità dei mercati finanziari. Quando vuoi dire che un mercato è in crescita ed è economicamente solido, lo chiami un mercato rialzista. Se il mercato si sta ritirando, si parla di mercato ribassista.

Se ti impegni nel trading di opzioni Bitcoin, probabilmente incontrerai anche i termini “ribassista” e “rialzista”. I trader di opzioni utilizzano questi termini per esprimere rapidamente il loro sentimento di mercato. Un sentimento del mercato è semplicemente l’atteggiamento generale degli investitori nei confronti di un titolo specifico o del mercato finanziario nel suo complesso.

Ci sono molti strumenti là fuori che sono specificamente progettati per misurare il sentiment del mercato. Gli investitori li utilizzano per creare le proprie strategie di trading. Ad esempio, alcuni trader preferiscono seguire il consenso prevalente e vendere quando tutti gli altri lo fanno. Altri usano questi dati per trovare titoli sottovalutati e acquistarli a buon mercato.

Quando si ha a che fare con le opzioni di criptovaluta, questo tipo di informazioni è eccezionalmente prezioso, poiché il comportamento del mercato delle criptovalute può essere molto irregolare, molto più dei mercati tradizionali. I trader tendono ad avere reazioni più forti agli aumenti e ai ribassi del denaro virtuale scelto rispetto a quanto avrebbero in relazione ad altri asset.

Non c’è mistero dietro a tutto ciò; le persone stanno semplicemente rispondendo in modo naturale alla sensazione di insicurezza che deriva da qualcosa di nuovo. Dopotutto, con qualcosa di così intangibile come Bitcoin, Ether o Litecoin, è naturale essere almeno leggermente preoccupati di ciò che ci aspetta.

Come fare trading con le opzioni Bitcoin

Prima di immergerti nel mondo delle opzioni crittografiche, devi fare qualche ricerca e decidere dove vuoi fare il tuo trading. Sfortunatamente, le tue scelte saranno limitate, poiché c’è solo una manciata di piattaforme di derivati ​​di criptovaluta tra cui scegliere.

I più popolari sono Derbit, FTX, LedgerX, IQ Option e Quedex. Per i trader statunitensi, consigliamo LedgerX, visto che ha sede a New YorK City e regolamentato dalla Commodity Futures Trading Commission (CFTC) degli Stati Uniti.

Stili di opzione

Dopo aver scelto una piattaforma, dovrai abituarti a un piccolo ma importante dettaglio per quanto riguarda il trading di opzioni. Esistono due stili di opzioni: europea e americana.

Le opzioni in stile europeo possono essere esercitate solo alla data di scadenza. Tuttavia, puoi acquistare o vendere il contratto stesso in qualsiasi momento prima della scadenza dell’opzione. Le opzioni in stile americano possono essere eseguite in qualsiasi momento prima della data di scadenza.

Questo può sembrare un dettaglio minuscolo per te ora, ma conoscere differenze come queste può spesso essere il fattore principale che separa le operazioni di successo dai fallimenti.

Strategie di trading

In questa parte della nostra guida per il trading di opzioni Bitcoin, ci concentreremo sul farti conoscere alcune strategie di trading di base.

Chiamata coperta

Una strategia di chiamata coperta comporta il trattenere il tuo BTC e allo stesso tempo vendere un’opzione di chiamata. Il tuo obiettivo qui sarebbe generare reddito sotto forma di premio.

Mentre siamo in tema di holding, dovresti essere consapevole del termine “hodl” in modo da non confonderti quando lo vedi. No, non è un acronimo; è lo slang criptato che ha guadagnato popolarità nella comunità nel 2013, quando un utente sul forum di Bitcointalk ha scritto per sbaglio che stava “scherzando” invece di “trattenere”. Al giorno d’oggi, ogni fan delle criptovalute scrive “hodl” invece di “hold”.

Put protettivo

La strategia di put protettiva per le opzioni su Bitcoin richiede anche che tu hodl il tuo BTC, ma questa volta acquisti simultaneamente un’opzione put. Molti commercianti ricorrono a questo come un modo per proteggersi dal rischio. Dovresti utilizzarlo quando ti senti ottimista riguardo al tuo asset ma temi che il suo prezzo possa scendere improvvisamente.

Straddle

Come suggerisce il nome, la strategia straddle equivale a non essere in grado di decidere tra due sedie e quindi sceglierle entrambe. Nelle nostre circostanze, ciò significa acquistare sia un’opzione put che un’opzione call che hanno lo stesso prezzo di esercizio e la stessa data di scadenza.

Questa strategia di trading di opzioni Bitcoin viene utilizzata quando il trader sospetta che ci sarà un grande cambiamento nel prezzo dell’asset ma non è sicuro della direzione di tale cambiamento. Il commercio straddle si tradurrà in profitto fintanto che l’asset si muove in entrambe le direzioni.

Conclusione

La rapida ascesa del mercato delle criptovalute e la sua popolarità hanno aperto le porte a numerosi dilemmi riguardanti i suoi potenziali vantaggi e rischi. Mentre alcuni credono che le criptovalute e la tecnologia dietro di esse rimodelleranno tettonicamente il mondo dell’economia e della finanza, altri pensano che sia solo una questione di tempo prima che le criptovalute collasseranno completamente.

Con questo in mente, è difficile dire se il trading di opzioni Bitcoin sia una buona idea o meno. Da un lato, sicuramente non è l’asset più sicuro in cui puoi investire. D’altro canto, questo tipo di trading può essere molto redditizio se sai cosa stai facendo e prendi misure precauzionali.

Per riassumere, devi decidere da solo se la ricompensa vale la scommessa.

FAQ

Qual è la migliore strategia di trading di opzioni?

Una delle migliori strategie di trading di opzioni che consigliamo è la strategia di chiamata coperta. È semplice ma efficace. Implica solo la stipula di contratti su azioni di tua proprietà. Poiché venderai, riceverai un premio immediato.

Puoi diventare ricco scambiando Bitcoin?

Tecnicamente, puoi diventare ricco con il trading di Bitcoin, ma dovresti sapere che le probabilità che ciò accada sono basse. Questo non vuol dire che non puoi trarne profitto, ma a causa dell’elevato tasso di volatilità di Bitcoin, le perdite sono comuni quanto i profitti.

Perché il trading di opzioni è una cattiva idea?

Il trading di opzioni non è necessariamente una cattiva idea; può effettivamente essere abbastanza redditizio se si dispone delle conoscenze richieste e si è diligenti nel raccogliere informazioni rilevanti per le potenziali fluttuazioni di prezzo dell’asset scelto. Detto questo, il trading non è privo di rischi, poiché non puoi mai essere sicuro che le tue previsioni saranno corrette.

Come si scambiano le opzioni Bitcoin?

La nostra guida per il trading di opzioni Bitcoin copre questo argomento in dettaglio. In breve, devi prima imparare il più possibile sull’argomento e quindi scegliere una piattaforma di derivati ​​di criptovaluta che sia la migliore per te.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Adblock
detector