Bitrue vs OKEx: uno sguardo approfondito alle soluzioni CeFi e DeFi ibride

La concorrenza nel mercato degli scambi di criptovaluta è cresciuta notevolmente negli ultimi anni, con dozzine di piattaforme che cercano di stabilire uno strato di questo spazio nascente per se stesse. Desiderando basarsi sul successo iniziale nella fornitura di soluzioni crittografiche e CeFi più tradizionali e in seguito a un aumento di interesse per i servizi DeFi, alcuni dei migliori scambi stanno ora cercando di offrire il meglio di entrambi i mondi. L’obiettivo. il gol? Una soluzione ibrida affidabile e riconoscibile per unire i vantaggi di CeFi e DeFi, mitigandone gli inconvenienti.

In generale, CeFi rispecchia la finanza legacy, consentendo agli utenti di guadagnare interessi o ottenere prestiti, fornendo la sicurezza del trasferimento del rischio contro l’inconveniente di richiedere la custodia dei beni. DeFi applica l’uso di contratti intelligenti agli strumenti finanziari, escludendo l’intermediario. Non è detentivo, ma ti assumi il rischio sistemico che ci sia un difetto fatale del codice nel protocollo. Una soluzione ibrida bilanciata, quindi, può fornire una combinazione ideale.

Due piattaforme che fanno proprio questo sono Bitrue e OKEx, con idee diverse su come offrire al meglio un modello così ibrido. Nella battaglia tra Bitrue e OKEx, ecco come si misurano le due piattaforme.

Bitrue

Istituito nel 2018, Bitrue si descrive come una piattaforma di gestione finanziaria, specializzata in risorse digitali, investimenti, prestiti e trading. Ha guadagnato trazione adottando XRP come una delle sue valute di base e diventando una delle prime tre piattaforme di trading per l’asset.

L’incredibile crescita del volume di scambi giornalieri del 620% anno su anno ha spinto Bitrue ai vertici degli scambi globali. Ora gestisce volumi di scambio giornalieri superiori a $ 300 milioni, con 1,6 milioni di utenti, offre alcune delle commissioni più basse sul mercato utilizzando il token della piattaforma Bitrue, BTR.

Sotto la guida del CEO Curis Wang, Bitrue è stata la prima borsa a offrire un prodotto con utili da investimento, Power Piggy, consentendo ai clienti di guadagnare un reddito passivo fino al 10% di interessi su una varietà di asset, diventando in seguito una caratteristica diffusa tra i concorrenti. 

Da allora Bitrue ha ampliato la sua gamma di prodotti finanziari ibridi, compresi i servizi di prestito e di staking BTR. Prestiti bitrue ti consente di impegnare asset per prendere in prestito USDT, BTC, XRP o ETH. Conserva il diritto su tali beni ma puoi liberare capitale in essi per altri usi. Le risorse bloccate in Power Piggy possono anche essere utilizzate come garanzia per i prestiti, consentendoti di prendere in prestito contro di esse pur continuando a guadagnare interessi. BTR Lockups fungere da ulteriore opportunità di staking per generare limiti speciali a tassi significativamente più alti rispetto alla sola funzione Power Piggy.

Ad agosto, poi Bitrue annunciato piani per aggiunte DeFi sotto Bitrue Financial Services (BFS). Previsto per il lancio all’inizio del 2021, BFS consentirà inizialmente ai prestatori di aggiungere attività al pool di liquidità disponibile per i mutuatari, con quei prestatori che riceveranno interessi, seguiti da ulteriori prodotti decentralizzati nel tempo. Bitrue aggiornerà anche il servizio di prestito esistente sotto questo ombrello, rendendo i portafogli che contengono fondi garantiti pubblicamente visualizzabili in un passo verso la fornitura agli utenti di un maggiore potere sulle loro finanze. Di conseguenza, offriranno contemporaneamente sia i prodotti CeFi esistenti che i nuovi prodotti DeFi, rendendoli una delle prime piattaforme ibride. Fornirà a diversi tipi di utenti una gamma più diversificata di opzioni di investimento in un’unica posizione conveniente.

Il nuovo token Bitrue Finance (BFT), per alimentare questi servizi ibridi CeFi e DeFi, è stato lanciato a metà settembre, con i token BFT distribuiti anche ai possessori di token BTR. BTR continuerà a concentrarsi sul potenziamento dell’utilità di scambio tradizionale di Bitrue. BFT supporterà il nuovo BFS ibrido come ricompensa, pagamenti e gettone di voto, nonché un meccanismo di bilanciamento all’interno del sistema di prestito decentralizzato.

OKEx

OKEx, in funzione dal 2014, è un altro degli scambi di primo livello sul mercato. Autodescritti come il principale scambio di criptovalute one-stop al mondo, forniscono trading spot, margine, futures e opzioni, oltre ai servizi di mining pool Jumpstart piattaforma di vendita di token e Token di utilità OKB. Con volumi di scambio giornalieri superiori a 1 miliardo di dollari, è tra i più alti del settore. Il OKEx DEX è anche in fase di sviluppo su testnet, costruendo una piattaforma di scambio decentralizzata sopra OKExChain.


OKEx Guadagna offre una gamma di modi per guadagnare interessi su asset crittografici, combinando le migliori opzioni CeFi interne, DeFi e opportunità di staking per massimizzare il potenziale. Allo stesso modo, Prestito OKEx fornisce l’accesso ai mercati di prestito istantaneo da varie opzioni CeFi e DeFi in un unico posto.

Per incorporare la funzionalità DeFi tra le opzioni CeFi, OKEx ha adottato un approccio diverso alla propria soluzione ibrida. CEO Jay Hao annunciato ad agosto un primo aggregatore di prestiti che integra Compound Finance e progetta un One-Stop DeFi Trading Shop, eliminando la necessità di trasferire fondi tra portafogli. La mossa significava che invece di sviluppare i propri prodotti DeFi, OKEx si sarebbe connesso a protocolli DeFi Yield Farming di terze parti, come Uniswap, Curve e YFII. Di conseguenza, stanno solo facilitando l’accesso a questi servizi, per quanto conveniente, e non si assumono la responsabilità per eventuali rischi sistemici ad essi associati.

Verdetto

Gli utenti devono considerare i pro ei contro di tali piattaforme per le loro circostanze individuali. Bitrue sembra offrire il sistema più semplice per il mercato di massa, utilizzando asset familiari a capitalizzazione maggiore e ti consentirà di bilanciare l’esposizione con una gamma più diversificata di opzioni su una piattaforma affidabile. Stanno sviluppando un comodo ibrido dei mondi CeFi e DeFi riducendo al contempo il rischio sistemico derivante dall’incorporazione di protocolli aggiuntivi.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Adblock
detector