Previsione e analisi dei prezzi di Bitcoin (BTC) nel gennaio 2021

Previsione dei prezzi dei bitcoin

Mentre l’anno 2020 volge al termine, gli investitori stanno già pensando a potenziali investimenti per il 2021. Se sei uno di loro e sei interessato alle risorse digitali, sei fortunato. In questo articolo, ti mostreremo la previsione e l’analisi dei prezzi di Bitcoin per gennaio 2021.

Panoramica di Bitcoin

Bitcoin è la principale criptovaluta e la prima ad essere creata. È ancora il numero uno con la più grande capitalizzazione di mercato. Sebbene Bitcoin sia stato creato principalmente come denaro digitale peer-to-peer, il suo utilizzo si è evoluto ed è ora considerato un negozio digitale di valore, qualcosa come l’oro. L’attenzione degli investitori mainstream è stata recentemente attirata sull’attività e si aspettano che cresca di più nonostante la crescita di oltre il 200% solo quest’anno.

Bitcoin ha attualmente una capitalizzazione di mercato di $ 356.075.216.545, che è di gran lunga la più grande nello spazio. Ha anche il più alto volume di scambi nelle 24 ore di $ 24.926.132.629 e il prezzo attuale è $ 19.192,41. L’offerta limitata di 21 milioni di monete di Bitcoin è stata descritta come la ragione della sua crescita e il motivo principale per cui apprezzerà con l’aumentare della scarsità. Attualmente ci sono più di 18,5 milioni di queste monete in circolazione, il che significa che non è rimasto molto prima che l’intera fornitura sia in circolazione.

Previsione del prezzo di Bitcoin: analisi

Bitcoin ha intrapreso un viaggio verso l’alto per la maggior parte dell’anno, specialmente a novembre, quando il prezzo è cresciuto costantemente da ~ $ 12.000 a oltre $ 19.000. L’asset ha poi subito un pullback a causa della pressione di vendita da parte di coloro che hanno incassato, ma ha trovato supporto a $ 16.187, il livello più basso raggiunto dal 16 novembre.

Da allora Bitcoin ha ripreso il suo movimento al rialzo dopo un altro leggero calo a $ 17.577 dopo aver toccato nuovamente $ 19.900. Il rimbalzo da $ 17.577 lo ha portato a $ 19.242 e lo slancio al rialzo è ancora intatto. Il grafico di un giorno di BTC / USD mostra che è così.

Guardando le medie mobili, ad esempio, il 20 MA è in testa, seguito da 50 MA e poi da 100 MA. Un tale modello mostra che l’attività è in un mercato rialzista e il breakout è piuttosto ripido con la tendenza a continuare.

Un’altra metrica chiave, l’indice di forza relativa (RSI), ci dice se i venditori stanno per prendere il controllo del mercato o se i rialzisti hanno il controllo. Maggiore è l’RSI, maggiori sono le possibilità che i venditori intervengano presto. Nonostante lo slancio al rialzo, tuttavia, l’RSI di Bitcoin è ancora al 58%, il che significa che c’è ancora molto spazio per gli acquirenti per spingere il prezzo più in alto.

Di seguito sono riportati i livelli chiave di supporto e resistenza che i trader dovrebbero tenere a mente calcolati da Walletinvestor:

  • Livello di resistenza (R3): 20060,57;
  • Livello di resistenza (R2): 19719,93;
  • Livello di resistenza (R1): 19430,37;
  • Pivot Point: 19089,73;
  • Livello di supporto (S1): 18800.17;
  • Livello di supporto (S2): 18459,53;
  • Livello di supporto (S3): 18169.97.

Sviluppi


Bitcoin sta ora attirando il “pool di capitali più profondo” al mondo, con una compagnia di assicurazioni di 170 anni MassMutual investendo $ 100 milioni in Bitcoin di recente. Poiché le compagnie di assicurazione sono solitamente molto prudenti con i loro fondi e cercano il più possibile di ridurre al minimo il rischio di perdere fondi, il gestore di hedge fund Michael Novogratz afferma che lo sviluppo è il più grande per Bitcoin nel 2020.

“Una compagnia di assicurazioni acquista Bitcoin per il suo conto generale. Questo ha bisogno di un’approvazione nutrita. È un affare ENORME “, ha twittato giovedì l’investitore miliardario.

Altre società hanno investito in Bitcoin prima di quest’anno. Anche gli investitori di Wall Street come Paul Tudor Jones si sono uniti con circa il 2% del suo portafoglio ora in Bitcoin, e questo è considerato un grosso problema. Tuttavia, il toro di Bitcoin, Max Keizer, ha affermato che le compagnie di assicurazione sono il più profondo pool di capitali al mondo e il loro ingresso nel mondo delle risorse digitali ha aperto le porte a molti altri investitori aziendali ed è più efficace di qualsiasi altra cosa che abbia è successo a Bitcoin quest’anno.

Previsione del prezzo di Bitcoin: opinione del mercato per gennaio 2021

Di seguito sono riportate le opinioni di mercato su come è probabile che il prezzo di Bitcoin si esibisca nel gennaio 2021.

Lunga previsione

Lunga previsione è ribassista su Bitcoin. Secondo la sua previsione, Bitcoin aprirà a gennaio 2021 a $ 18.529. Può anche arrivare a un minimo di $ 16.760, ma può anche raggiungere un massimo di $ 22.610 prima di chiudere il mese a $ 18.022.

Bestie da scambio

Questo sito web colloca il prezzo di apertura di Bitcoin per gennaio 2021 a $ 16,068,897, un prezzo massimo di $ 20,260,467 e un prezzo minimo di $ 13,777,118, mentre il prezzo di chiusura è $ 16,208,374.

Digitalcoinprice

Il prezzo medio per Bitcoin a gennaio è previsto per essere $ 40.514,10, che rappresenta una crescita del 111,5%.

Capitale governativo

Capitale governativoLa previsione del prezzo di Bitcoin è che raggiungerà un prezzo medio di $ 18231,57, un prezzo minimo di $ 15496,8345 e un prezzo massimo di $ 20966,3055 nel gennaio 2021.

Previsione del prezzo di Bitcoin: verdetto

Questa è l’andamento del prezzo previsto per Bitcoin nel 2021. Sebbene l’asset stia mostrando grandi promesse ora, è importante procedere con cautela quando si investe in esso. Si consiglia inoltre di investire a lungo termine poiché il prezzo oscilla in modo significativo e potrebbe scendere in qualsiasi momento. Solo gli investimenti a lungo termine potranno sopravvivere. Detto questo, buona fortuna nel prendere le decisioni giuste.

Immagine in primo piano: independent.co.uk

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Adblock
detector