In che modo la strategia di Halloween influenza il prezzo di Bitcoin (BTC)?

Strategia di Halloween

La strategia di Halloween è una teoria che i trader e gli investitori utilizzano per guidare le decisioni di investimento nel mercato azionario. Questa teoria afferma che il mercato entra in una tendenza rialzista a partire dal 31 ottobre di ogni anno fino al 1 maggio dell’anno successivo. In altre parole, le attività danno un migliore ritorno sull’investimento durante questo periodo rispetto alla restante metà dell’anno. Sulla base di questa teoria, gli esperti di investimenti consigliano di acquistare azioni dall’inizio di novembre e di vendere all’inizio di maggio.

Strategia di Halloweennews.bitcoin.com

I trader e gli investitori hanno adottato questa “Strategia” in aggiunta all’analisi tecnica e fondamentale, che sono strategie comuni utilizzate nello spazio delle criptovalute. Sebbene questa sia una strategia comprovata per le azioni e altri mercati tradizionali, proveremo a esplorare come influenza il prezzo di Bitcoin come risorsa in questo articolo.

La performance storica del prezzo del Bitcoin

Il mercato azionario, così come qualsiasi mercato, è influenzato dalle emozioni umane che si traducono in variazioni di prezzo, che poi mostrano uno schema. Il mercato delle criptovalute non è diverso e, Bitcoin, è il primo e il migliore criptovalute, ha anche mostrato modelli nel suo andamento dei prezzi.

Ad esempio, è noto che il mese di settembre di solito è duro per Bitcoin. Questo potrebbe non essere vero per ogni singolo anno, ma è generalmente vero dai dati storici. Sebbene non sia stata fornita una spiegazione chiara per il modello, la verità non è facilmente negata. Una cosa che è ovviamente evidente è che settembre è un mese verso la fine della parte più debole dell’anno per quanto riguarda la strategia di Halloween.

In generale, il prezzo di Bitcoin ha continuato ad aumentare di anno in anno, ad eccezione di anni come il 2017 in cui il prezzo potrebbe essere superiore a quello dell’anno successivo. Questo aumento è stato lento, anche se costante, e dovrebbe continuare. Ad esempio, l’anno scorso Bitcoin ha chiuso l’anno a un prezzo di poco più di $ 7.000 a dicembre. Quest’anno, tuttavia, Bitcoin ha attualmente un prezzo di $ 12.787,72 e dovrebbe chiudere più in alto, il che significa che probabilmente chiuderà a un prezzo molto più alto rispetto allo scorso anno.

Come varia il prezzo con la strategia di Halloween

Si dice che la strategia di Halloween sarà in vigore tra il 31 ottobre e l’inizio di maggio del prossimo anno. Ma come variano esattamente le variazioni del prezzo di Bitcoin in questo periodo dell’anno dai dati storici? Per rispondere a questa domanda, diamo un’occhiata ai principali rialzi dei prezzi di Bitcoin. Considereremo due dei più importanti, il 2013 e il 2017.

Rally 2013

Strategia di Halloweenii.co.uk

Il primo grande rally di Bitcoin è iniziato nell’ottobre 2013. Da quando è nato nel 2009, non c’è stato alcun cambiamento reale nel suo valore fino a quel momento. Il prezzo è salito da $ 100 all’inizio di ottobre per guadagnare quasi il 100% entro la fine del mese. All’inizio di novembre, il prezzo aveva raggiunto $ 200 ed è salito bruscamente a $ 1.075 entro la fine di novembre. Questo è stato il primo e uno dei rally più veloci nella storia di Bitcoin, causato principalmente dall’afflusso di nuovi scambi e minatori, principalmente in Cina. Sebbene ci siano state molte fluttuazioni dopo questo rally, ottobre e novembre si sono rivelati i mesi più redditizi dell’anno per gli investitori.

Rally 2017

Strategia di Halloweenforex.academy

BTC ha registrato il più grande aumento di prezzo nel dicembre 2017. Questo è indicato come il più grande rally di Bitcoin perché ha portato il prezzo al prezzo più alto di tutti i tempi di quasi $ 20.000. Il bitcoin è passato da meno di $ 1.000 per raggiungere questo prezzo quell’anno e la maggior parte dell’aumento è avvenuta tra ottobre e dicembre. Dopo aver raggiunto $ 4.337 alla fine di settembre, Bitcoin ha continuato da quel livello e ha superato i $ 5.000 il 12 ottobre.

Entro il 1 ° novembre, Bitcoin veniva scambiato a oltre $ 6.600 e ha chiuso il mese a $ 10.653. Da lì, il prezzo è salito a un picco di $ 19.772 il 17 dicembre prima di ricominciare a scendere. In totale, l’attività ha guadagnato circa il 400% tra il 1 ° ottobre e il 17 dicembre 2017 e circa il 2.000% durante l’anno.


La cosa interessante da notare è che entrambi questi rally si sono verificati tra ottobre e dicembre, così come altri più piccoli, che hanno coinciso con il periodo in cui la Strategia di Halloween è più sentita.

Conclusione

Dalla storia del rally dei prezzi di Bitcoin, è chiaro che l’asset trae vantaggio dalla strategia di Halloween e la strategia potrebbe essere praticabile per investire in essa. Poiché si conferma che questa strategia funziona per le azioni, non sorprende che si applichi anche a Bitcoin, poiché è noto che il suo movimento di prezzo coincide con quello del mercato azionario. Tuttavia, questo potrebbe cambiare quando Bitcoin si separerà finalmente dalle azioni, ma non c’è idea di quando è probabile che ciò accada.

Immagine in primo piano: newsbtc.com

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Adblock
detector