Broker Forex per Paese

Per un trader Forex alle prime armi alla ricerca di un broker, può sembrare che ci sia una quantità infinita di broker Forex tra cui scegliere, e la scelta può sembrare impossibile. Ci sono davvero molti broker Forex diversi e anche i trader esperti a volte hanno difficoltà a decidere con quale fare trading. Broker diversi offrono funzionalità diverse e forniscono servizi diversi, alcuni sono più affidabili di altri e scegliere un broker di cui ti puoi fidare è molto importante. La chiave per scegliere il broker Forex giusto è sapere cosa cercare. Quali sono le differenze più importanti tra i diversi broker Forex e come sappiamo cercarle?

Vorrei coprire tre diversi aspetti che differiscono tra loro i broker Forex. Credo che questi tre fattori dovrebbero essere i primi da considerare quando si sceglie un broker Forex con cui lavorare. Questi fattori sono molto importanti e non dovrebbero essere compromessi in nessuna circostanza.

Affidabilità della piattaforma di trading

Ogni broker Forex ha la sua piattaforma di trading che è la tua interfaccia con il broker. Queste piattaforme di trading sono disponibili in diverse forme (basata su browser, piattaforma desktop, piattaforma mobile) e poiché la tua interfaccia diretta con il tuo broker è uno degli aspetti più importanti della scelta del tuo broker.

Molti fattori dovrebbero essere considerati quando si ispezionano i diversi piattaforme di trading forex ma nel complesso la cosa più importante è la sua stabilità. Avere tutte le funzionalità di cui hai bisogno è importante, ma non importa quante funzionalità diverse fornisce la piattaforma se si blocca quando ne hai più bisogno.

I momenti più cruciali per il trading Forex sono quando i grandi eventi economici influenzano il mercato, ma questi sono anche i tempi in cui le piattaforme di trading saranno più trafficate. Se vuoi utilizzare queste finestre di opportunità cruciali per realizzare un profitto, devi assicurarti che la tua piattaforma possa sopportare il carico e non si blocchi esattamente quando vuoi aprire o chiudere uno scambio.

Se sei un trader aggressivo che cerca di trarre profitto da scambi ampi e frequenti, la stabilità della tua piattaforma è una priorità assoluta. I trader più astuti, che non monitorano il mercato giorno dopo giorno, possono compromettere la stabilità della piattaforma se si sostituisce a vantaggi diversi.

Dopo aver valutato la stabilità di una piattaforma, puoi anche esaminare diversi aspetti di una piattaforma di trading. È facile da usare o la navigazione ti farà perdere molto tempo? Fornisce tutte le funzionalità che stai cercando?

Regolamento

Il secondo aspetto che vorrei sottolineare è la regolamentazione. Il tuo broker Forex è regolamentato e, in caso affermativo, da quali paesi o organismi?

Ogni paese ha le proprie regole quando si tratta di regolamentazione e la comprensione dell’affidabilità dei diversi organismi di regolamentazione è fondamentale quando si sceglie un broker Forex con cui fare trading. Gli Stati Uniti, il Giappone, il Regno Unito, l’Australia, la Svizzera e l’Eurozona offrono una regolamentazione rigorosa di cui ci si può fidare. Se scegli un broker forex che ha sede al di fuori di queste zone, assicurati che il broker sia regolamentato da appositi organismi di regolamentazione.

regolamenti forex

Sii consapevole della regolamentazione del tuo broker in quanto i broker che non sono regolamentati possono fare quello che vogliono con i tuoi soldi e gli operatori sono noti per aver perso molti investimenti perché i loro broker non hanno rispettato le regole.

Lettere maiuscole


Il terzo e ultimo fattore che parlerò riguardo ai broker forex è la loro capitalizzazione. I broker Forex che non dispongono di una capitalizzazione adeguata non possono rimanere competitivi nel mercato di oggi. L’affidabilità di un broker nel tempo si basa sul numero di fondi che ha accantonato.

La maggior parte dei broker pubblica il proprio stato di capitalizzazione, quelli che probabilmente non hanno qualcosa da nascondere e dovresti stare alla larga da quelli se vuoi mantenere i tuoi investimenti.

Le autorità di regolamentazione richiedono agli intermediari di disporre di un importo minimo di capitale, ma l’importo varia da corpo a corpo. Negli Stati Uniti il ​​capitale minimo per un broker forex è di 10 milioni di dollari e dovrebbe essere aumentato a 20 milioni nel prossimo futuro.

Fai attenzione ai broker che dicono di essere affidabili perché commerciano nella rete interbancaria. La rete interbancaria non è adeguatamente regolamentata ed è utilizzata principalmente da grandi società e banche centrali e non da operatori privati.

Questi sono, a mio parere, i tre fattori più importanti da considerare quando si sceglie un broker Forex con cui fare trading. Controlla tu stesso le diverse possibilità e decidi quali sono i fattori più importanti per te.

Leggi Broker Forex nel Regno Unito

Leggi Broker Forex tedeschi

Leggi Broker Forex australiani

Leggi Broker Forex islamici

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Like this post? Please share to your friends:
Adblock
detector
map