Analisi dei prezzi di Bitcoin [BTC], Ethereum [ETH], Ripple [XRP] per la settimana dal 30 luglio al 5 agosto

annuncio pubblicitario Phemex

Gli orsi tornano duramente portando i prezzi di BTC al di sotto di 7000 USD mentre OKEx recupera in un commercio di 416 milioni di USD che è andato male, la più grande liquidazione di futures nella storia della crittografia.

Il dibattito su Bitcoin ETF continua mentre il commissario della SEC presenta il dissenso pubblico mentre la maggior parte delle strade crede al ritardo dell’ETF. Binance acquisisce Trustwallet e la società madre del NYSE ICE annuncia l’ecosistema delle criptovalute. I creditori di Mt.Gox concordano un rimborso.

Bene, qualunque cosa sia stata guadagnata dai tori nelle ultime due settimane è crollata come un castello di sabbia, gli orsi hanno martellato e hanno martellato forte portando il prezzo di BTC verso il basso, da un massimo di una settimana di circa 8400 USD ad oggi, che cosa è, inferiore a 7000. Gran parte di questa caduta è collegata alla più grande liquidazione di futures BTC effettuata da OKEx perché un grosso ordine di USD 416 è rimasto insoddisfatto costringendo lo scambio a effettuare un clawback.

La tanto attesa data di approvazione dell’ETF si avvicina, con la maggior parte delle persone in strada che ora specula che sarà differita fino alla fine del 2018 o all’inizio del 2019. Il commissario della SEC Hester Pierce ha presentato il suo dissenso pubblico contro la decisione dei gemelli Winklevoss di rifiuto dell’ETF Bitcoin sperando che il suo dissenso farà luce sulla prossima applicazione dell’ETF criptato.

Nelle ultime aggiunte di società tradizionali che pianificano attività di criptovaluta, la società madre del NYSE Intercontinental Exchange (ICE) ha lanciato la sua nuova impresa chiamata Bakkt che avrebbe lavorato nella creazione di un ecosistema Bitcoin per aumentare l’accettabilità del bitcoin. Per questo, ha collaborato con Microsoft e Starbucks. Un altro nome aggiunto all’investimento in criptovalute è stato quello di Northern Trust, un’istituzione con sede a Chicago con oltre $ 10 trilioni di asset in gestione, che ha affermato di voler aiutare gli hedge fund che stanno investendo in criptovalute.

Infine, Binance ha fatto la sua prima acquisizione acquisendo Trust Wallet con l’obiettivo di espandere i suoi servizi. Qualche sollievo filtra nel caso Mt Gox poiché i creditori accettano di rimborsare $ 1,3 miliardi in BCH, BTC, No Altcoin, entro l’estate 2019.

bitcoin

Bitcoin [BTC]

Da quando ha raggiunto i massimi mensili la scorsa settimana, Bitcoin si è ritirato, con il prezzo dell’asset attualmente al di sotto di 7000 USD, o circa 1500 $ dal picco visto la scorsa settimana. Il declino, quello che sembra è una fusione di indicatori tecnici e fondamentali. L’ETF è ancora in un cliffhanger e l’incertezza intorno ad esso ancora con la maggior parte dei credenti che la SEC possa rinviare la sua decisione. I prezzi hanno raggiunto il punto più alto di 8.235,50 USD e il punto più basso di 6.984,07 USD durante la settimana. Gli scambi che sono stati più attivi, in volumi, con BTC su varie coppie questa settimana sono stati BitForex (25,81%), Binance (2,18%) e Bitfinex (1,90%). Anche se questo riassume lo spot, c’è stato uno scatto improvviso nel segmento dei derivati ​​BitMex con un volume del 32,03%   

Questa settimana Mike Novogratz ha fornito alcune delle sue analisi e previsioni, affermando che affinché il bitcoin raggiunga i 10k ha bisogno di custodia e chiarezza normativa che ritiene che il bitcoin possa raggiungere i 20k. Inoltre, Mark Yusko, il fondatore della Morgan Creek Capital Management, con sede nella Carolina del Nord, ha affermato di rimanere fedele al suo obiettivo di prezzo per bitcoin di fine anno di $ 25.000..

Inoltre, leggi: Chi guiderà il prezzo di Bitcoin, i tori o gli orsi? Un’analisi sentimentale completa di BTC

Ethereum [ETH]


Mentre Bitcoin ha continuato il suo movimento al ribasso, anche Ethereum ha dovuto sopportare il peso con una perdita vicina al 13% questa settimana. La congestione della sua rete continua con un nuovo contratto intelligente, questa volta si tratta di contratti intelligenti che appartengono a MOS Lottery, un servizio di lotteria e un meccanismo di scommesse. Sta lentamente diventando regolare perché la blockchain di Ethereum rimanga congestionata. Nei giorni di congestione significativa, la blockchain di Ethereum può avere un singolo contratto intelligente che consuma fino al 40% del gas sulla rete Ethereum. Il problema sembra non finire per Ethereum. I prezzi di Ether, in alto, questa settimana erano a 467,95 USD ed erano ai minimi di 399,91 USD essendo praticamente in questo intervallo ristretto. I mercati che sono stati più attivi, in termini di volumi, con ETH su varie coppie questa settimana sono stati BitForex (24,85%), ZB.COM (3,25%) e Binance (3,11%)  

La notizia che circondava Ethereum era che Minds + Machines Group Limited (MMX), proprietario dei nuovi domini di primo livello generici (gTLD) di Internet, ha recentemente annunciato di essersi impegnata in un “accordo esclusivo” che consentirà a Ethereum Name Service (ENS) per acquisire un “dominio di primo livello”. Status, un messaggero di Ethereum, che cerca di portare l’adozione di massa a Ethereum, ha annunciato il lancio di Nimbus, è un nuovo cliente con una “particolare attenzione allo sharding”. E un po ‘di supporto per Ethereum dal CEO di Binance Changpeng “CZ” Zhao che ha affermato che Ethereum (ETH) supererà altre piattaforme di contratti intelligenti per mantenere il suo dominio nel prossimo futuro.  

Ondulazione [XRP]

Poiché non ha partecipato al movimento al rialzo di BTC, XRP non ha partecipato anche al downstream. La moneta ha avuto una correzione sentimentale ma non è andata giù come Ether e BTC. Tra i bagni di sangue, il calo di circa il 5% di XRP sembrava modesto. Il fantasma di essere definito come sicurezza non è pronto a lasciare l’XRP poiché i prezzi rimangono negativi e la moneta sembra essere stata bloccata in quel range, una sorta di zona a sé stante. In alto, questa settimana i prezzi di XRP erano a 0,459134 USD e verso il basso ha quotato 0,427125 USD. Gli scambi che sono stati più attivi, in volume, con XRP su varie coppie questa settimana sono stati Coinsuper (9,77%), Huobi (8,63%) e Binance (8,51%).

Nonostante non abbia avuto un grande movimento sui prezzi, XRP è riuscito a raccogliere alcune notizie poiché Coinbase ha aggiunto XRP alla sua operazione di custodia, dando un minimo raggio di speranza che XRP possa arrivare allo scambio di Coinbase in futuro. In altre notizie, la più grande banca indiana con una quota di mercato del 23% nelle attività e controlla un quarto del mercato totale dei prestiti e dei depositi nel paese State Bank of India (SBI), è pronta per iniziare a facilitare soluzioni di pagamento transfrontaliere istantanee con Ripple.

Gli altri motori e agitatori

Le altre monete che sono arrivate in alto e in basso questa settimana secondo Coin Market Cap (accessibile il 5 agosto alle 22:15 IST) sono state

Traslochi

  • SRCOIN – Mostra un aumento del 281,38%
  • empowr coin – Mostra un aumento del 126,34%
  • The Abyss – Mostra un aumento del 95,00%

Agitatori

  • Scroll: mostra un calo del 66,56%
  • DMarket– Mostra un calo del 55,49%
  • MobileGo – Mostra un calo del 55,12%

Quale pensi sarebbe il sentimento dei mercati crittografici la prossima settimana? Fateci sapere le vostre opinioni sullo stesso.

Per tenere traccia degli aggiornamenti DeFi in tempo reale, controlla il nostro feed di notizie DeFi Qui.

PrimeXBT

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Adblock
detector